Epic Games e i recenti contratti di publishing fanno infuriare i giocatori ma Rami Ismail non ci sta: "accordi fantastici"

I creatori di The Last Guardian, Control e Inside hanno accettato accordi imperdibili.

Qualche giorno fa, Epic Games aveva annunciato la nascita di nuove partnership con alcuni team di sviluppo, per la pubblicazione in esclusiva dei loro titoli futuri. Tali accordi sono stati stretti con Gen Design, Playdead e Remedy Entertainment, rispettivamente autori di The Last Guardian, Limbo e Control.

Esattamente come le notizie sull'esclusività dei giochi su Epic Games Store, anche questa news è stata accolta con forti critiche da una bella fetta vocale della community gaming. Stanco di sentire tutte queste lamentele, lo sviluppatore Rami Ismail, fondatore di Vlambeer e creatore di Nuclear Throne e Serious Sam The Random Encounter, è intervenuto sull'argomento, criticando duramente chi si lamenta di questi accordi.

"Che Dio mi fermi se da oggi devo andare in giro a spiegare che farsi pagare il 100% dei costi di sviluppo e marketing in anticipo, ricevere in cambio il 50% dei proventi e assicurarsi il pieno controllo creativo sui propri giochi è un brutto affare, come mi hanno insegnato questi tizi non-sviluppatori. A tutti voi che non avete mai firmato un accordo di sviluppo, fatevi dire che questo è un accordo fantastico. Realizzare videogiochi che in alternativa non esisterebbero mai è una mossa anti-consumatore? Il mondo è pazzo.".

Grazie a questi accordi, Epic Games otterrà il 50% dei profitti sulle vendite dei prossimi giochi di Gen Design, PlayDead e Remedy ma loro, in cambio, si vedranno coperti tutti i costi di sviluppo, marketing e, cosa più importante, manterranno il controllo della propria IP. Effettivamente, nonostante i profitti ridotti, non c'è assolutamente nulla di cui lamentarsi.

Ovviamente, questi titoli futuri usciranno in esclusiva su Epic Games Store e questo è il vero punto dolente per molti giocatori. Ad un certo punto però, bisognerà farsene una ragione.

Voi che ne dite? Siete contenti per gli sviluppatori, oppure annoiati nel vedere altri giochi in esclusiva su uno store PC che non sia Steam?

Fonte: Twitter

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza