Dragon's Lair potrebbe tornare in un adattamento live-action di Netflix con Ryan Reynolds

Il cavaliere Dirk ha un volto?

Dopo quasi un anno di trattative, Netflix è riuscita a siglare un accordo per agguantarsi i diritti di Dragon's Lair, l'iconico videogame arcade degli anni '80 e questo porterà, in futuro, alla realizzazione di un film live-action. Sebbene al momento i dettagli siano ancora da definire, pare che Ryan Reynolds, l'attore che ha interpretato Deadpool sul grande schermo e ha prestato la voce al protagonista di Detective Pikachu, sia attualmente in trattativa per partecipare nella serie.

Roy Lee produrrà la pellicola di Dragon's Lair con Vertigo Entertainment, insieme a Trevor Engelson di Underground Films, ma non solo: anche Don Bluth, l'artista che ha realizzato i disegni del gioco originale, storico disegnatore Disney e autore di film animati come Brisby e il segreto di NIMH, Charlie - Anche i cani vanno in paradiso e Anastasia, sarà uno dei produttori, insieme allo storico collega Gary Goldman. Lo script, invece, sarà realizzato da Dan e Kevin Hageman, già autori dell'amato Lego Movie.

Molto probabilmente, Ryan Reynolds reciterà la parte di Dirk the Daring, il cavaliere che dovrà affrontare un pericoloso castello pieno di trappole per liberare la principessa Daphne.

dragons_lair_ryan_reynolds_split

Cosa ne pensate? Secondo voi il gioco di Dragon's Lair potrebbe funzionare come film o serie live-action? Secondo voi sarà adattato solo il primo gioco o anche il sequel?

Fonte: HollywoodReporter

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza