Ouya è ancora viva e ha da poco ricevuto un nuovo gioco

La console basata su Android è stata un completo fallimento, ma ora può essere usata per giocare a un nuovo titolo.

Ricordate Ouya? La fallimentare console basta su Android che ha chiuso tutti i suoi servizi nell'estate dello scorso anno è ancora viva, a quanto pare, dato che ha ricevuto un nuovo gioco.

La piccola console, protagonista di una campagna di raccolta fondi su Kickstarter di grandissimo successo riuscì a creare molto interesse inizialmente, con la promessa di diventare una vera e propria rivoluzione per il panorama videoludico sia per i videogiocatori che per gli sviluppatori. In realtà, nonostante le premesse, Ouya si rivelò il più grande fiasco tra i progetti nati grazie a Kickstarter.

Ouya però non è ancora morta definitivamente, in quanto ha ricevuto Pulstario, di Fred Wood.

Il creatore del gioco indie è stato spinto a realizzare un porting del titolo per Ouya dopo aver ricevuto una email da ProHiScore Studios, la compagnia che ha deciso di invitare gli sviluppatori a supportare la console ormai morta.

Dopo aver ricevuto la mail, Fred Wood ha ammesso di "averci riso su", ma poi, incuriosito, ha deciso di voler pubblicare un gioco per la console scegliendo tra quelli che avrebbero richiesto meno lavoro.

La scelta è ricaduta su Pulstario, perché a Wood sono bastate poche righe di codice per renderlo compatibile con il controller della console. Dopodiché, lo sviluppatore ha deciso di rendere il titolo disponibile al download in forma di APK.

Che ne pensate?

Fonte: Twitter.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza