Wasteland 3 prende a piene mani da The Outer Worlds per i dialoghi

Il frutto della collaborazione tra gli studi della famiglia Xbox Game Studios. 

Far parte di un gruppo più ampio di studi first party di Microsoft deve essere estremamente vantaggioso per ogni singolo sviluppatore della famiglia Xbox Game Studios. Lo vediamo spesso con gli sviluppatori di Sony o Nintendo, quando i diversi team interni condividono tra loro idee e soluzioni per migliorare i giochi.

Anche per inXile, i frutti di tale acquisizione sono abbastanza evidenti. Il team ha parlato di come l'acquisizione di Microsoft li ha aiutati con Wasteland 3 con più tempo e risorse per lo sviluppo, ma si è scoperto che l'acquisizione li ha aiutati anche in altri modi. Non sono gli unici sviluppatori di giochi di ruolo in Microsoft, c'è anche Obsidian Entertainment specializzato in RPG, e si è scoperto che inXile ha preso in prestito alcune cose da Obsidian per il loro prossimo gioco.

Parlando con Gamingbolt, Brian Fargo - boss di InXile - ha confermato che Wasteland 3 prenderà in prestito lo strumento di dialogo che Obsidian ha usato in The Outer Worlds, al fine di creare "una storia molto più profonda e intrecciata di quanto avremmo potuto fare nel passato."

Quando è stato chiesto se i giocatori possono aspettarsi che Wasteland 3 sia altrettanto reattivo alle scelte dei giocatori rispetto ai precedenti giochi inXile, se non di più, Fargo ha detto: "assolutamente. Il combattimento, le profonde decisioni RPG e le scelte narrative sono un segno distintivo per la serie, quindi abbiamo trascorso molto tempo su questi elementi".

"La nostra stretta relazione con i ragazzi di Obsidian ci fornisce accesso ai loro strumenti di dialogo che hanno usato per The Outer Worlds, e li stiamo usando per creare una storia molto più profonda e intrecciata di quella che avremmo potuto fare nel passato", ha continuato. "Abbiamo anche un team di scrittori in questo progetto, mentre su Wasteland 2 c'era essenzialmente solo un ragazzo: Wasteland 3 è un gioco molto più profondo dal punto di vista delle scelte del giocatore."

Il fatto che inXile miri a fornire una narrazione molto più reattiva e complessa con Wasteland 3 è abbastanza eccitante e in linea con tutto ciò che hanno detto sul gioco in passato. Ad esempio, hanno anche confermato che il gioco avrà almeno 10 finali diversi.

Wasteland 3 uscirà per Xbox One, PS4 e PC il 19 maggio.

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'RPG di Harry Potter sviluppato da Avalanche arriverà nel 2021?

Emergono nuove indiscrezioni sul rumoreggiato gioco AAA.

Xenoblade Chronicles Definitive Edition - recensione

La lotta fra Bionis e Mechanis non è ancora finita.

Cyberpunk 2077 - Guida turistica di Night City

Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo universo di CD Projekt RED.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza