Il prossimo Resident Evil 'sconvolgerà i fan, ne farà arrabbiare parecchi e sarà annunciato molto presto'

Lo afferma un noto leaker.

Un popolare leaker di Resident Evil ha suggerito che il capitolo in arrivo nel 2021 potrebbe sconvolgere molti fan. Il leaker ha anche affermato che il gioco Resident Evil del 2021 non sarà Resident Evil 8.

Su Twitter, AestheticGamer ha condiviso informazioni sullo sviluppo del gioco non ancora confermato in arrivo nel 2021. Il titolo sarebbe in sviluppo dalla fine del 2016, ha rivelato il leaker, e quando uscirà nel 2021, avrà concluso uno sviluppo durato quattro anni e mezzo. L'utente Twitter ha anche affermato che l'annuncio ufficiale del gioco arriverà "molto presto" ed è la "più grande svolta che la serie abbia mai preso".

AestheticGamer afferma: "mi aspetto un sacco di persone infuriate quando sarà rivelato, ma dovrebbero avere una mentalità aperta". Il nuovo gioco di Resident Evil sarà però di alta qualità. La risposta su Twitter rivela che i fan sembrano in realtà positivi riguardo ai potenziali piani di Capcom, quindi il titolo potrebbe non causare tanti problemi come pensa AestheticGamer.

Non è chiaro quale tipo di "svolta" Capcom stia pianificando per il nuovo Resident Evil, ma altre fughe di notizie sulla serie suggeriscono che la società abbia alcune idee sorprendenti in cantiere. Rumor su Resident Evil 8 parlavano addirittura di zombie con spade e armature.

I nuovi giochi della serie potrebbero essere sviluppati in modo diverso rispetto ai recenti remake. Resident Evil 2 remake ha ricevuto recensioni positive l'anno scorso e lo stesso vale per il remake di Resident Evil 3 (avete letto la nostra recensione?). Tuttavia, Capcom potrebbe dare ai fan qualcosa di nuovo in futuro.

Che ne pensate? Cosa vi aspettate dal nuovo Resident Evil?

Fonte: Gamerant.

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Silent Hill in esclusiva PS5 è quasi realtà? L'annuncio sarebbe imminente

Hype alle stelle per il possibile progetto di Keiichiro Toyama, papà di Silent Hill.

Amnesia: Rebirth sarà un horror diverso da Amnesia: The Dark Descent

Lo studio sta sfruttando le lezioni apprese con SOMA.

The Persistence - recensione

L'horror di Firesprite si spoglia della VR, e non solo.

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza