Final Fantasy VII Remake peserà ben 100 GB e Square Enix ci spiega perché

Il co-director Naoki Hamaguchi svela perché il remake avrà un peso cosiderevole. 

Midgar non è una città piccola, ma le dimensioni del file di Final Fantasy 7 Remake sono piuttosto sostanziali. Arrivando a ben 100 GB, si tratta di un download notevolmente grande.

Parlando con USGamer, il co-director di Final Fantasy 7 Remake, Naoki Hamaguchi, ha detto che la dimensione del file deriva dall'obiettivo di rappresentare Midgar in un modo molto più dettagliato rispetto all'originale.

"Piuttosto che pensare di riutilizzare gli asset standard per singole località, come i bassifondi o l'edificio Shinra, abbiamo deciso di costruire ogni location utilizzando asset unici per ottenere la qualità desiderata per [Final Fantasy 7 Remake]", afferma Hamaguchi.

Far sentire Midgar viva, significa un completo rinnovamento non limitato dalle restrizioni hardware dell'originale Final Fantasy 7. "Abbiamo progettato asset come sfondi, [musica di sottofondo] e personaggi, che hanno permesso un'esperienza di gioco unica in ogni area, anche dal punto di vista del design", spiega Hamaguchi.

Anche se tutto non poteva adattarsi in un singolo disco Blu-Ray, per gli sviluppatori la nuova Midgar doveva distinguersi e superare la precedente iterazione. Questo mese, Hamaguchi ha parlato di Midgar sul blog di PlayStation, dicendo che il team ha deciso di rendere "realistica" la città per quanto riguarda lo spazio e le dimensioni degli edifici, nonché la densità. Il produttore Yoshinori Kitase ha poi aggiunto che anche le vite quotidiane dei cittadini dovevano dare questo senso di realismo.

Le dimensioni del file, dunque, sono aumentate rapidamente durante lo sviluppo con tutti questi edifici e cittadini che popolano le strade. Final Fantasy 7 Remake non è il primo gioco di questa generazione a vantare un'impressionante dimensione del file di installazione; giochi come Shadow of War e The Division 2 hanno file di dimensioni considerevoli.

Vi ricordiamo che le copie fisiche di Final Fantasy VII Remake arriveranno prima in Europa e Australia a causa del Coronavirus.

Che ne pensate?

Fonte: USGamer.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Nonna Skyrim si prende una pausa da YouTube per motivi di salute

AGGIORNAMENTO: Shirley Curry fa chiarezza: "la maggior parte dei miei spettatori è molto gentile".

Minecraft Dungeons giocato ora in diretta

Scopriamo il nuovo titolo di Mojang.

Xenoblade Chronicles: Definitive Edition su Switch tra 720p, 540p e addirittura 378p?

Un leak svelerebbe le risoluzioni in modalità docked e portatile.

Articoli correlati...

Final Fantasy 7 Remake: il producer voleva altri cambiamenti drastici alla storia

Ma il director ha lottato per rimanere fedele all'originale.

The Witcher 4 potrebbe dare più spazio alla storia di Ciri

CDPR: 'la storia di Ciri è qualcosa su cui forse torneremo in futuro'.

Cyberpunk 2077 - Guida turistica di Night City

Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo universo di CD Projekt RED.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza