Il director di God of War critica duramente il CEO di Gearbox per la questione bonus al team di Borderlands 3

Cory Barlog contro Randy Pitchford.

Il CEO di Gearbox Software Randy Pitchford è stato al centro di una recente polemica secondo la quale non avrebbe pagato i bonus promessi agli sviluppatori di Borderlands 3. Lo stesso Pitchford ha smentito questa teoria, tuttavia molti esponenti del mondo videoludico lo hanno criticato.

Anche Cory Barlog di Sony Santa Monica si unito alle voci contrarie, con un commento che è stato poi cancellato:

"Questo è un comportamento di merda verso le persone responsabili di quello che hai creato." - ha dichiarato Barlog.

Ovviamente anche altri esponenti dell'industria hanno criticato aspramente il presunto comportamento di Pitchford, soffermandosi sulla quantità di stress e di ore di lavoro (spesso anche straordinari) che gli sviluppatori devono sopportare, specialmente quando si hanno tempi di consegna molto stretti.

Come detto sopra, Pitchford ha con forza rispedito al mittente tutte le accuse, dichiarando che gli sviluppatori hanno ottenuto tutti i bonus spettanti, senza però scendere nel dettaglio per quanto riguarda le cifre. Al momento quindi la questione è parecchio incerta, tuttavia siamo sicuri che nelle prossime settimane emergerà qualche dettaglio in più.

Cosa ne pensate?

FONTE: Inquisitr

Contenuti correlati o recenti

Nonna Skyrim si prende una pausa da YouTube per motivi di salute

AGGIORNAMENTO: Shirley Curry fa chiarezza: "la maggior parte dei miei spettatori Ŕ molto gentile".

The Last of Us: Parte II si svela nel nuovo State of Play! Alle 21:45 lo commentiamo in diretta

Naughty Dog Ŕ pronta a stupirci con una full immersion imperdibile?

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza