Final Fantasy VII Remake sfrutta un'avanzata IA per trasformare le emozioni nei dialoghi in espressioni facciali

Alta tecnologia made in Shinra.

Il remake di Final Fantasy VII, in arrivo nei negozi fra meno di una settimana, è sicuramente uno dei titoli più attesi dell'anno, se non dell'intera generazione. Dopo anni di sviluppo, i fan potranno finalmente rivivere le avventure di Cloud e compagnia, in un titolo che rappresenta l'apice della tecnologia videoludica.

Non ci credete? Nell'ultimo numero di Edge (il 344), gli sviluppatori di Final Fantasy VII Remake hanno svelato che oltre a lavorare al gioco in sé, si sono occupati anche di sviluppare una speciale tecnologia basata su un'intelligenza artificiale, per rendere i personaggi i più realistici possibili.

Stando alle parole del co-director Naoki Hamaguchi, il gioco sfrutta l'IA per identificare le emozioni dai dialoghi e genere delle espressioni facciali appropriate. La tecnologia in questione funziona anche per il lip-syncing e i movimenti della telecamera (per identificare automaticamente l'angolo migliore per le riprese durante una conversazione), ma la prima feature è sicuramente la più interessante. Questa tecnologia è in sviluppo fin dall'annuncio del remake, quindi è parte integrante della sua anima.

Come funziona il tutto? Ce lo spiega Hamaguchi:

"Generalmente, potete capire le emozioni di una persona in ogni dialogo, basandovi su intonazione e alcuni pattern. Se date un'occhiata ad un grafico, noterete come i livelli di tensione vadano in alto e in basso a seconda della situazione. Quindi, abbiamo preso alcune registrazioni vocali di prova, inseriti all'interno di un database e analizzato i pattern, per creare un sistema in grado di riconoscere i vari contenuti emotivi in ogni dialogo.".

In soldoni, significa che se un NPC sta descrivendo una situazione triste, il suo volto mostrerà automaticamente un'espressione appropriata, poiché il doppiatore sta dando al dialogo in questione un'inflessione addolorata. Sulla carta, si tratta di una tecnologia impressione che speriamo possa esser sviluppata anche nei prossimi lavori di Square-Enix.

Cosa ne pensate? Final Fantasy VII Remake sarà disponibile su PlayStation 4 a partire dal 10 aprile, anche se alcune copie sono già state distribuite.

Fonte: WCCFTech

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'RPG di Harry Potter sviluppato da Avalanche arriverà nel 2021?

Emergono nuove indiscrezioni sul rumoreggiato gioco AAA.

Xenoblade Chronicles Definitive Edition - recensione

La lotta fra Bionis e Mechanis non è ancora finita.

Cyberpunk 2077 - Guida turistica di Night City

Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo universo di CD Projekt RED.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza