'Counter-Strike: Global Offensive migliore di Fortnite perché i giocatori si divertono' afferma pro player del Battle Royale

Il giocatore si toglie qualche sassolino dalla scarpa.

Durante un episodio del podcast di Fortnite chiamato Hotline FN, il pro player del Battle Royale di Epic Games, Bumpaah ha svelato qualcosa di più dell'attuale scena competitiva del gioco, sostenendo che i fan di Counter-Strike: Global Offensive "hanno per il loro gioco ciò che manca alla versione competitiva di Fortnite".

Durante una discussione su Fortnite, sulla sua base di spettatori e sui giocatori professionisti che abbandonano la scena competitiva del gioco, Bumpaah incolpa Epic Game riguardo l'idea secondo cui alcuni giocatori potrebbero semplicemente iniziare solo perché ingolositi dagli enormi premi in denaro che Epic ha assegnato l'anno scorso.

Al contrario, Bumpaah ha elogiato Counter-Strike, la passione dei suoi fan e la sua esperienza con il gioco. L'affermazione del pro player è che i giocatori non giocano a CSGO perché stanno per diventare professionisti, ma perché amano davvero il gioco. Bumpaah ha condiviso la propria esperienza nel matchmaking di CSGO per spiegare la sua dichiarazione.

Bumpaah potrebbe avere ragione, in quanto le statistiche sembrano sostenere la sua idea. Counter-Stike ha stabilito infatti un nuovo record di giocatori simultanei il 4 marzo; il dato si è attestato a 1.230.947 utenti.

Fonte: WIN.GG

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza