Pilota di NASCAR speronato durante la corsa virtuale dal suo rivale, parte il ragequit

Gli eSports al centro dell'universo nei giorni di quarantena.

L'evento eNASCAR iRacing Pro Series, in cui i piloti NASCAR gareggiano virtualmente perché al momento non possono farlo nella vita reale, ci sta già dando qualche piccante azione sportiva. Durante la gara di domenica, che è stata trasmessa in televisione, il pilota Bubba Wallace ha smesso nel bel mezzo di una gara dopo esser stato speronato da un rivale.

Come riportato dall'account Twitter di Nascar, Wallace, assieme al suo rivale Clint Bowyer, si sono scontrati molto spesso durante la gara. Una breve clip mostra il punto di vista del pilota che, dopo l'ennesimo scontro, ha deciso di finire la gara chiudendo il gioco. L'ira di Wallace ha portato poi gli utenti a commentare con toni abbastanza cattivi, tanto che il pilota ha detto la sua sempre su Twitter.

"Le menzioni alla mia azione mi stanno facendo morire. Probabilmente ho rovinato delle vite per aver chiuso un gioco. Bahahahahah. Un videogioco. Dannazione, la quarantena deve essere dura" afferma il pilota. Nello stesso evento, come riporta The Guardian, il pilota Erik Jones ha mancato le qualifiche a causa di problemi di connessione e "il sette volte campione della NASCAR Jimmie Johnson ha trasmesso informazioni a meno di 20 giri in gara dopo aver erroneamente detto che era libero da un'altra macchina, solo per schiantarsi in seguito".

Lo sport in questo periodo sembra essere stato soppiantato dagli eSport. Anche la F1 è passata dal terreno reale a quello virtuale: il Gran Premio di Australia della scorsa domenica è stato vinto da Charles Leclerc del team Ferrari.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloTrackmania - prova

Il Re dei racer arcade sta per tornare.

Fast & Furious Crossroads in azione nel primo adrenalinico gameplay trailer che rivela la data di uscita

Vediamo l'action game a squadre a bordo di veicoli ambientato nell'universo di Fast & Furious.

RIDE 4 svelato da Milestone con trailer, data di uscita e tanti dettagli

Il ritorno di una serie molto amata dai fan delle due ruote.

ArticoloF1 2020 - prova

Le novità più attese del simulatore di Formula 1, in attesa del campionato reale.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza