Quantum Error per PS5 userà il feedback aptico del DualSense per 'intensificare' alcuni momenti di gioco

Le feature del nuovo controller aprono scenari molto interessanti.

L'horror spaziale in prima persona Quantum Error è attualmente in sviluppo sia per PlayStation 4 che per PlayStation 5. Tuttavia, come sottolineato in una recente intervista, lo sviluppatore TeamKill Media si sta concentrando sulla console next-gen al fine di rendere Quantum Error uno dei primi grandi titoli per PS5.

A tal proposito, la rivelazione del DualSense ha già dato a TeamKill Media alcune idee su come "intensificare i momenti" nell'esperienza utilizzando le funzionalità di feedback aptico del nuovo controller.

Lo sviluppatore ha espresso entusiasmo per le possibilità offerte dal DualSense. TeamKill Media ha notato in particolare che in Quantum Error, i giocatori potranno sentire i trigger restituire una maggiore tensione in determinate situazioni.

"Il nuovo controller è super eccitante. La cosa di cui siamo più entusiasti sono le possibilità di feedback tattile. Averlo attivato ci consentirà di intensificare i momenti di gioco come mai prima d'ora. Nel caso del nostro gioco, forse aggiungeremo il feedback aptico in una parte in cui è necessario forzare una porta con un halligan tool e mentre lo farete il feedback si intensificherà offrendo una sensazione di resistenza".

Quantum Error offrirà una campagna per giocatore singolo basata sulla trama. Lo sviluppatore, tuttavia, sta cercando di implemenare delle scelte in determinate situazioni della storia che avranno conseguenze. Complessivamente, la campagna durerà tra le 15 e le 20 ore.

Quantum Error è tra le prime esclusive annunciate per PlayStation 5. TeamKill Media condividerà più dettagli nei prossimi mesi, ma, per ora, vuole che tutti sappiano che Quantum Error è stato sviluppato per i fan di Dead Space, Doom 3 , Fear e Resident Evil 7.

Che ne pensate?

Fonte: Segmentnext

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza