Ci ha lasciati Paul Haddad, il doppiatore di Leon in Resident Evil 2

Un brutto periodo per il mondo videoludico.

La prima persona che ha dato vita a Leon S. Kennedy è morta. Paul Haddad, l'originale doppiatore di Resident Evil 2 Leon, è deceduto purtroppo nella giornata di ieri.

Le prime notizie sulla morte di Haddad sono arrivate tramite Reddit e i social media, seguiti poi da alcuni messaggi pubblicati sul suo account Facebook. Ciò è stato poi confermato da Invader Studios, sviluppatore di Daymare: 1998. Questo è stato il ruolo più recente di Haddad, nel ruolo di Cleaner nel gioco horror del 2019.

Haddad era noto per diversi ruoli nel corso degli anni, ed è stato il doppiatore di Arthur in Babar, The Wolfman in Monster Force, Willy nella serie TV Free Willy e Quicksilver in X-Men: The Animated Series. Tuttavia, il suo ruolo videoludico più famoso è stato come doppiatore di Resident Evil 2, dando la voce a Leon. Oltre ad avere una lunga storia di problemi neurologici, al doppiatore era stato diagnosticato recentemente un cancro alla gola.

Da parte di Eurogamer vanno le più sentite condoglianze ad amici e parenti.

Fonte: Tech Raptor

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Silent Hill per PS5 ancora al centro dei rumor. L'annuncio nel 2020 confermato?

Le ultime dal più noto degli insider in ambito horror.

'Xbox Series X ha risolto molti dei problemi dell'attuale generazione di console'

Bloober Team spiega che solo grazie alla console next-gen è stato possibile realizzare The Medium.

Song of Horror - recensione

La melodia della paura.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza