DayZ, arriva la conferma: Bohemia Interactive chiude lo studio di sviluppo

Ma gli aggiornamenti continueranno ad arrivare come programmato.

Dopo due giorni arriva purtroppo la conferma: il creatore di DayZ, Bohemia Interactive ha chiuso il suo studio di sviluppo a Bratislava. Non è chiaro attualmente quante persone siano state colpite da questa chiusura.

Lo studio era responsabile del lavoro originale sul popolare gioco multiplayer di zombie, che iniziò come mod per lo sparatutto militare Arma 2 e alla fine si estese al suo stesso titolo. La chiusura è stata annunciata via Twitter e viene descritta come una "decisione reciproca tra dirigenti e dirigenti dello studio".

Non è chiaro se la squadra stesse ancora lavorando su DayZ, ma Bohemia Interacrive ha assicurato che la chiusura "non influenzerà lo sviluppo futuro" del gioco. La compagnia lo ha ripetuto in un tweet tramite l'account ufficiale del gioco, ribadendo che "lo sviluppo di DayZ non è finito".

dayz

Apparentemente DayZ continuerà a ricevere aggiornamenti per tutto l'anno, come indicato in una tabella di marcia pubblicata sul sito Web del gioco a gennaio. Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni a riguardo.

Fonte: GamesIndustry

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

RaccomandatoVisage - recensione

Dalle ceneri di Silent Hills nasce un nuovo orrore.

Resident Evil Village finalmente il gameplay! Una breve sequenza su PS5

Un primo sguardo al nuovo horror di Capcom sulla console di Sony.

ArticoloLittle Nightmares II - prova

Gli incubi fanno meno paura in due?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza