Fortnite accoglie Party Royale, modalità pacifica e spazio sperimentale e in continua evoluzione

Non solo armi e battaglie per Epic Games.

Fortnite è ormai sinonimo di battle royale e quindi di combattimenti. Colorati, spensierati e folli ma comunque sempre di combattimenti si tratta. Va però sottolineato come il titolo di Epic Games sia potenzialmente una piattaforma creativa dalle possibilità notevoli e i numeri dell'evento con Travis Scott lo dimostrano.

Probabilmente è proprio per coltivare questa particolare natura da ecosistema creativo che Epic ha deciso di lanciare una nuova modalità per così dire "pacifista". Dopo i rumor della giornata di ieri arriva conferma dell'esistenza di questa particolare modalità grazie alle email condivise da alcuni content creator. Nelle email in questione si parla chiaramente di Party Royale.

"Party Royale è una nuovo spazio sperimentale in continua evoluzione. Lasciatevi alle spalle le vostre armi. Abbiamo intenzione di portare avanti dei test nella giornata di venerdì. Ci potrebbero essere dei cambiamenti ma non fatevi problemi e date pure un'occhiata. Il party sta solo per iniziare".

La sorpresa è che a quanto pare la modalità è già attiva e disponibile sin da ora.

1
Questa dovrebbe essere la mappa di Party Royale.

Sarà sicuramente curioso capire cosa effettivamente accadrà all'interno di questa modalità. Dal punto di vista puramente creativo Fortnite può dare molte soddisfazioni e l'assenza degli scontri potrebbe dare vita a esperienze decisamente diverse per un colosso che, inevitabilmente, sta iniziando a sentire il passare del tempo e la crescita della concorrenza (qualcuno ha detto Call of Duty Warzone?)

Fonte: PCGamer

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Ghost of Tsushima e il concetto di spada? Estremamente letali, non sono dei 'tubi'

Il creative director Nate Fox parla di uno degli aspetti fondamentali del gioco.

ArticoloThis is the Zodiac Speaking - prova

Punch Punk Games ci porta alla scoperta di uno dei più iconici serial killer della storia americana.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza