Assassin's Creed Valhalla nei panni di una guerriera vichinga? Ubisoft mette a tacere polemiche inutili

Personaggio maschile o femminile? Starà a noi.

In quello che sembra essere un tentativo di respingere nell'immediato le solite fastidiose polemiche, Ubisoft ha affrontato subito la sua decisione di consentire ai giocatori di scegliere tra le versioni maschile e femminile del protagonista nel prossimo Assassin's Creed Valhalla.

"Le fonti archeologiche sono molto dibattute su tale questione specifica", ha dichiarato Thierry Noël, storico e consulente dell'unità di ricerca editoriale di Ubisoft, in un Q&A ufficiale. "Ma penso che ciò che è veramente importante sia che faceva parte della loro concezione del mondo. I miti della società norrena sono pieni di personaggi femminili e guerriere. Faceva parte della loro idea del mondo, che donne e uomini fossero ugualmente formidabili in battaglia, ed è qualcosa che si rifletterà in Assassin's Creed Valhalla".

Assassin's Creed è stato dominato da protagonisti maschili dal debutto della serie nel 2007, con rare eccezioni in giochi come Liberation e Syndicate. Ubisoft ha poi cambiato direzione con Odyssey del 2018, dando ai giocatori la possibilità di giocare con uno dei due fratelli (Alexios e Kassandra).

duy3yrju2ky2racscbip

La decisione di Ubisoft di includere due personaggi maschili e femminili in Odyssey e ora in Valhalla dovrebbe essere in realtà una vittoria per tutti, soprattutto perché offre a un gruppo completamente nuovo di giocatori la possibilità di godersi l'avventura nel modo che preferiscono. Ma considerando la reazione di una piccola parte della community in passato, non sorprende che Ubisoft abbia voluto chiarire subito questo punto.

E voi che ne pensate?

Nelle notizie correlate, abbiamo appreso che il gameplay di Assassin's Creed Valhalla sarà svelato la prossima settimana in occasione dell'evento Inside Xbox.

Assassin's Creed Valhalla è atteso su PS5, Xbox Series X, PS4, Xbox One, PC e Stadia.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (18)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (18)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza