Assassin's Creed Valhalla e la lama celata...non così tanto celata: il creative director spiega perché

"E' un'arma così potente, perché nasconderla dai nemici?".

Se avete dato uno sguardo al reveal trailer di ieri dedicato ad il nuovo Assassin's Creed Valhalla, potreste aver visto l'apparizione della lama celata, che non è poi così tanto celata, visto che si trova legava all'avambraccio del protagonista e messa in bella vista.

Il creative director Ashraf Ismail ha rivelato la ragione di ciò in un video con i commenti degli sviluppatori. Si scopre che Eivor pensa che sia un'arma troppo bella per nasconderla. "Stiamo costruendo una storia vichinga", ha spiegato Ismail. "Volevamo che i giocatori vivessero nei panni di un guerriero vichingo e vivessero pienamente in quella fantasia, ma questo è nel mondo di Assassin's Creed. E così, nel nostro viaggio Eivor incontra Assassini. Eivor non sa necessariamente cosa significa, ma c'è una sorta di terreno comune e queste sono persone con cui Eivor lavorerà".

"Ad un certo punto, Eivor riceve una lama nascosta - è qualcosa che accade abbastanza presto. Non vogliamo fare nessun spoiler o spiegare perché la connessione è lì, ma è qualcosa di molto importante e significativo per il viaggio di questo gioco. E così quando Eivor riceve questa lama nascosta, Eivor la indossa e crede che si tratti di un'arma così potente, quindi perché mai bisognerebbe nasconderla ai nemici?".

Vi ricordiamo che Assassin's Creed Valhalla sarà disponibile entro la fine dell'anno su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One ed Xbox Series X. Il gioco non avrà il sistema di livelli visto in Odyssey ed Origin, mentre sarà ancora possibile scegliere il sesso del protagonista.

Fonte: VG247

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza