Xbox Series X verrą lanciata senza ritardi ma i giochi rimangono un punto interrogativo per Phil Spencer

Brutte notizie per Halo Infinite, Hellblade 2 e non solo?

Il boss di Xbox, Phil Spencer, ha commentato l'impatto che ha la pandemia da COVID-19 sullo sviluppo dei piani di Microsoft, soffermandosi soprattutto sull'uscita di Xbox Series X, la console next-gen in arrivo a fine anno.

Durante un'intervista, Spencer ha dichiarato di essere sicuro che l'hardware Xbox Series X sarà in grado di uscire in tempo, ovvero durante le festività del 2020. Ovviamente afferma che c'è stato "un certo impatto sui programmi" per quanto riguarda la componente hardware, ma il suo team è stato in grado di superarli. Nel complesso, Spencer ha affermato che Microsoft è in linea con i programmi pianificati attorno alla console.

Per quanto riguarda i giochi, tuttavia, questa è una storia diversa. Spencer ha affermato che la natura dello sviluppo di giochi su larga scala, che ora viene effettuato dagli studi attraverso il lavoro da casa, potrebbe ritardare l'uscita di alcuni giochi. "L'incognita più grande è probabilmente la produzione dei giochi, per essere onesti" ha affermato. "Lo sviluppo di giochi è un'attività di intrattenimento su larga scala. Hai centinaia di persone che si uniscono, costruiscono risorse, lavorano attraverso decisioni creative".

xb

Spencer ha affermato che Microsoft ha ancora una sensazione positiva riguardo alla sua tabella di marcia per lo sviluppo dei giochi, ma ha sottolineato che la salute e la sicurezza dei suoi sviluppatori è la principale preoccupazione di Microsoft in questo momento. "Praticamente ogni giorno continuiamo ad imparare. Stiamo facendo bene, ma devo anche assicurarmi che la sicurezza dei team sia la cosa più importante" ha affermato.

Per adesso quindi tutto sembra indicare che Microsoft pubblicherà la console nei tempi prestabiliti, mentre attualmente è in forse l'uscita di Halo Infinite in concomitanza con Xbox Series X. Lo studio terrà comunque una serie di beta test per i giocatori, ma se la pandemia da COVID-19 dovesse estendersi, è probabile che il gioco possa subire ritardi: questa è la fase in cui è ancora tutto probabile. Intanto il 7 maggio la società ha annunciato che terrà una diretta streaming Inside Xbox che mostrerà finalmente la console in azione con diversi giochi: è probabile che in quella sessione verranno svelati ulteriori dettagli su alcune uscite.

Fonte: GameSpot

Vai ai commenti (4)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza