Animal Crossing: New Horizons ha bisogno dell'esorcista a causa di opere d'arte possedute

Chiamate i Ghostbusters!

Grazie ad uno degli ultimi aggiornamenti, Animal Crossing: New Horizons per Nintendo Switch ha introdotto le opere d'arte, da acquistare e conservare nel museo. Questo, grazie al ritorno di Volpolo, fino a quel momento assente nel nuovo titolo.

Purtroppo, c'è un piccolo dettaglio da tenere in considerazione: esiste la possibilità che l'opera venduta da Volpolo sia un falso. In questo caso, il curatore del museo Blatero non accetterà la donazione e dovrete tenervi il reperto farlocco.

Se non altro, si tratta di quadri, statue e opere abbastanza interessanti e possono essere degli ottimi oggetti decorativi per le vostre case o la vostra isola, vero? Beh, vi converrà fare attenzione, perché pare che i falsi di Volpolo siano letteralmente posseduti dal demonio.

Ok, forse detta così è un'esagerazione, ma un gran numero di utenti sta riportando dei comportamenti bizzarri nelle proprie opere d'arte fasulle e la cosa ci lascia alquanto irrequieti.

Ad esempio, come segnalato su Twitter, il falso quadro della Ragazza con l'Orecchino di Perla di Johannes Vermeer, chiude gli occhi una volta sopraggiunta la notte, mentre Otani Oniji III as Yakko Edobei di Tōshūsai Sharaku, mostrerà un sorriso inquietante. Beauty Looking Back di Hishikawa Moronobu, invece, cambia la direzione verso cui è rivolta durante la notte: esaminando il quadro, inoltre, si noterà sul retro una strana macchia a forma umana...wow.

E non è finita qui, perché i "fantasmi" non infestano solo i dipinti: la falsa statua Dogū leviterà al tramonto quando il giocatore interagirà con essa e ci sono dei report che segnalano l'illuminarsi della falsa Stele di Rosetta a notte fonda.

Insomma, non contento di venderci delle opere false, Volpolo ha voluto scaricarci anche delle maledizioni; come si dice, oltre al danno la beffa. Ironicamente, questa piccola, ma terrificante sorpresa ha reso l'arte farlocca ancora più ricercata di quella vera: ok riempire il museo di arte e cultura, ma volete mettere con la sensazione di essere circondati dal paranormale?

Cosa ne pensate? Avete notato delle stranezze nelle vostre opere d'arte finte?

Fonte: Eurogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Hundred Days - recensione

Uno splendido viaggio nella produzione vitivinicola.

Microsoft Flight Simulator - recensione

Decollare, per non atterrare mai pi¨.

'Animal Crossing: New Horizons Ŕ un gioco stupido, noioso e per bambini'

L'articolo di Business Insider manda su tutte le furie i fan.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza