PS5 e Xbox Series X a rischio rinvio? La produzione parte a giugno e non sarebbero previsti ritardi

Buone notizie da AMD.

AMD, che svolgerà un ruolo fondamentale nelle CPU e GPU di Xbox Series X e PS5, ha confermato in una conference call che l'azienda non prevede ritardi nel fornire i chip semi-custom delle console di Microsoft e Sony.

Il CEO Lisa Su ha detto: "ci aspettiamo che le entrate dai chip semi-custom vedano un aumento nel secondo trimestre". Parole che si allineerebbero con quanto detto da Bloomberg, che si aspetta che la produzione di PS5 prenderà il via il prossimo mese.

AMD, inoltre, è convinta che le entrate saranno "fortemente appesantite verso la seconda metà dell'anno", quando la produzione di PS5 e Series X entrerà nel vivo in vista del lancio di fine anno.

Nella seconda metà del 2020 la società prevede di "aumentare la produzione per supportare i lanci di PlayStation 5 e Xbox Series".

Next_gen_Controllers

Sony e Microsoft hanno già detto a più riprese di non aspettarsi rinvii per il lancio delle console.

Che ne dite?

Fonte: Windowscentral.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloLe uscite del mese di luglio - articolo

La lama di Ghost of Tsushima, il ritorno di Paper Mario e l'armatura di Iron Man.

ArticoloLe 20 migliori ambientazioni dei videogiochi - articolo

Universi e setting capaci di bucare lo schermo e catturare l'immaginazione.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza