PS5 e Xbox Series X: l'ultima versione dell'Unreal Engine di Epic ora supporta le console next-gen

Unreal Engine 4.25.

Unreal Engine di Epic Games ora supporta Xbox Series X e PlayStation 5. Il supporto viene fornito come parte dell'ultima versione di Unreal Engine, la 4.25, e dovrebbe essere di beneficio agli sviluppatori mentre si preparano a lanciare giochi per la prossima generazione di console, entrambe in arrivo durante le festività natalizie.

Epic osserva che questo è solo il supporto "iniziale" per PS5 e Xbox Series X e che lancerà aggiornamenti con "ottimizzazioni, correzioni e requisiti di certificazione per supportare gli sviluppatori che lanceranno i propri titoli sulla console next-gen" durante tutto l'anno.

Il sistema di effetti visivi Niagara di Unreal Engine è ora uscito dalla beta ed è pronto per la produzione con la versione 4.25, secondo Epic. L'aggiornamento include anche il supporto per HoloLens 2, miglioramenti al sistema di distruzione, miglioramenti per la fisica, l'ombreggiatura, per funzioni audio e altro ancora.

ps5_xbox_series_x

Unreal Engine è una delle piattaforme di sviluppo più utilizzate al mondo che alimenta molti giochi di alto profilo. Epic ha reso Unreal Engine gratuito per gli sviluppatori nel marzo 2015.

Recentemente, abbiamo dato un'occhiata a quella che potrebbe essere la grafica mozzafiato di PS5 e Xbox Series X in alcuni video che presentavano degli ambienti realizzati proprio con Unreal Engine.

Che ne dite?

Fonte: The Verge.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X: annunciata ufficialmente la data dell'evento next-gen

Aspettiamoci vari nuovi annunci dagli studi first-party.

PS4 viene costruita in soli 30 secondi dai robot di Sony

In una fabbrica giapponese solo 4 dipendenti, tutto il resto è completamente automatizzato.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza