Overwatch ha una feature sperimentale che permette di fondere l'intero party in un singolo abominio

Megazord chi?

Con l'aggiornamento del 21 maggio scorso, Overwatch ha introdotto alcune nuove feature in via sperimentale, sui server di prova PTR. Tali aggiunte, disponibili nel Workshop, servono ai giocatori creativi per ideare delle interessanti modalità alternative.

Fra queste, esiste una feature chiama "attach player", ovvero "attacca giocatore", il cui significato è praticamente cristallino: permette ad un giocatore di appiccicarsi ad un altro e di trascinarlo in giro. Con queste premesse, indovinate un po' cosa ha fatto il giocatore Andy Bohan?

Indovinato: esattamente come qualsiasi persona avrebbe cercato di fare, egli ha creato una modalità dove è riuscito a fondere l'intero party di gioco, composto da sei personaggi, in un singolo abominio di arti e armi, sempre controllato da giocatori diversi.

Nel video visibile qui di seguito, dove ha registrato un esempio pratico di questo insulto al Signore, viene fuso un team definito dal meta "GOATS", ovvero un party composto da 3 tank e 3 support. Inutile dire che il risultato è prevedibilmente fuori di testa: un agglomerato di personaggi che si sposta come una singola entità, ma in possesso di tutte le abilità individuali, fra laser, scudi, martelli, razzi e chi più ne ha, più ne metta.

Eppure, nonostante tutto, ciò che Bohan ha realizzato potrebbe risultare veramente divertente: immaginatevi tutte le possibili combinazioni e le sinergie di attacchi che si verrebbero a creare fra due team "uniti" uno contro l'altro. Le potenzialità ci sono quindi...chi può dirlo? Meglio che qualcuno inizi a prendere nota per Overwatch 2...

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza