Reverb G2 è l'ambizioso headset VR di HP, Microsoft e Valve

Un visore molto interessante che nasce da una collaborazione importantissima.

HP continua il suo impegno nella realtà virtuale con l'headset Reverb G2 di nuova generazione, frutto della collaborazione con Microsoft e Valve.

Dopo mesi di speculazioni, HP ha annunciato ufficialmente una nuove versione del suo Reverb VR.

Il Reverb originale è stato lanciato lo scorso anno e ora si trova a un prezzo inferiore ai $ 400 e a un prezzo inferiore rispetto anche a Valve Index. In uscita nell'autunno del 2020, il G2 sarà in vendita a $ 599, $ 100 in meno rispetto all'ultima offerta di HTC, VIVE Cosmos.

Come l'originale, il G2 è indirizzato al mercato consumer per coloro che hanno bisogno (o vogliono) la potenza necessaria per condurre esperienze più robuste di quelle che offrono dispositivi come Oculus Quest. Reverb G2 è stato progettato per offrire un'esperienza di fascia alta con una profonda attenzione al comfort per lunghi periodi di utilizzo.

960x0

"Insieme a Valve e Microsoft, abbiamo progettato un visore VR senza compromessi, coinvolgente, comodo e compatibile con Windows Mixed Reality e SteamVR", ha detto Spike Huang, VP and Global Lead of VR di HP.

Nel G2, HP ha corretto i principali problemi dell'originale, con controller e sistema di tracciamento riprogettati.

Il Reverb G2 mantiene la risoluzione per occhio di 2160 x 2160 del Reverb originale, focalizzando l'ottimizzazione visiva nei nuovi pannelli LCD. Aggiungete a questo un presunto campo visivo di 114° e, secondo HP, otterrete un'esperienza visiva migliore del 250% rispetto a Oculus Rift S. Oltre a questo, HP garantisce una migliore immersione audio con nuovi altoparlanti.

HP ha incluso un cuscino facciale per una distribuzione più uniforme del peso e una maschera facciale apribile, che può essere regolata avanti e indietro di 90° per consentire agli utenti di passare facilmente dalla realtà virtuale al mondo reale.

I controller sono stati riprogettati per essere più piccoli e più comodi con un nuovo layout di pulsanti.L'headset presenta anche quattro telecamere integrate per il tracciamento interno-esterno.

Oltre a integrare parte del suo hardware, Valve ha anche collaborato con HP per garantire che G2 fosse plug-and-play con SteamVR, oltre a Windows Mixed Reality.

"Fornire ai clienti un'altra opzione di qualità che include parte della tecnologia di Valve è una buona notizia per la comunità VR", ha detto Jeremy Selan, ingegnere di Valve.

960x0__3_
960x0__2_

Il G2 avrà un prezzo iniziale di $ 599 ed è ufficialmente disponibile per il preordine negli Stati Uniti. I pre-order per altri paesi saranno disponibili nei prossimi mesi.

Che ne dite?

Fonte: Forbes.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'E3 tornerà: l'ESA ribadisce che l'evento si terrà in futuro

L'edizione del 2021 era stata già annunciata ma gli organizzatori hanno voluto ribadire il concetto.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza