Tekken, SoulCalibur e Dragon Ball FighterZ: Bandai Namco termina il supporto ai tornei causa Coronavirus

Si progettano tornei in formato digitale.

Per essere assolutamente certi di garantire la salute e la massima sicurezza del personale e di tutti i partecipanti ai tornei, attraverso un comunicato Bandai Namco Entertainment Inc. ha annunciato di aver preso la difficile decisione di annullare il proprio supporto ufficiale a tutti i tornei fisici mondiali restanti nella stagione 2020 per i World Tour di Tekken, SoulCalibur e Dragon Ball FighterZ.

Anche se per il 2020 il supporto ufficiale è stato annullato, la società sta lavorando per organizzare una serie di competizioni online per la restante parte dell'anno, di cui presto verranno svelati maggiori dettagli.

La società ha deciso di tutelare la salute dei propri giocatori durante questo periodo storico in cui il mondo è alle prese con la pandemia da COVID-19. Bandai Namco tuttavia ha affermato che gli organizzatori dei singoli tornei potrebbero comunque scegliere di creare eventi digitali.

bandai

Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni che non esiteremo a darvi.

Contenuti correlati o recenti

Street Fighter? E se vi dicessimo che tutto è iniziato pensando a Jackie Chan?

Il director del gioco originale Takashi Nishiyama ci racconta come è nata una leggenda.

WWE 2K Battlegrounds ha una data di uscita

Ecco quando il titolo arriverà su PS4, Xbox One, Switch e PC.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza