The Last of Us Parte II così stealth da permetterci di evitare gli scontri? Strategie e sfide secondo Naughty Dog

"I giocatori dovranno creare costantemente delle strategie per superare le varie sfide".

Halley Gross, writer di Naughty Dog, ha recentemente parlato di uno degli aspetti fondamentali dell'attesissimo The Last of Us Parte II: le fasi stealth.

Il titolo offrirà al giocatore la possibilità di superare silenziosamente determinati ostacoli e, ricollegandosi a quanto visto nel corso dello State of Play dedicato a TLOU2, Halley Gross approfondisce l'aspetto stealth affermando:

"I giocatori dovranno pensare costantemente a quali strategie adottare per riuscire a superare le diverse sfide. Il nostro obiettivo era la creazione del personaggio più profondo di sempre, dunque spero che le persone siano in grado di creare un legame con Ellie e trovare aspetti con cui identificarsi".

La nostra Ellie potrà adottare un approccio più diretto, oppure, attraverso la strategia, potrà evitare lo scontro diretto con i nemici. Durante le fasi stealth, però, sarà importante un'attenta pianificazione per superare gli ostacoli.

Che ne pensate?

Nelle notizie correlate, abbiamo appreso che la modalità Survivor di TLOU2 sarà un vero incubo per i giocatori e una sfida per i più temerari.

The Last of Us Parte II arriverà il 19 giugno su PS4.

Fonte: Dailystar.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Remothered: Broken Porcelain, l'atteso horror italiano, è stato rinviato

Gli sviluppatori annunciano la nuova data di uscita.

Silent Hill per PS5 ancora al centro dei rumor. L'annuncio nel 2020 confermato?

Le ultime dal più noto degli insider in ambito horror.

'Xbox Series X ha risolto molti dei problemi dell'attuale generazione di console'

Bloober Team spiega che solo grazie alla console next-gen è stato possibile realizzare The Medium.

Song of Horror - recensione

La melodia della paura.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza