PES 2020 chiama a raccolta Chiellini, Matuidi e altri campioni per una sfida di beneficenza contro il COVID-19

Un nuovo torneo eSport a fin di bene.

Konami Digital Entertainment B.V. e ORSEN SA hanno annunciato, nella giornata di oggi, il torneo Solidarity Challenge di eFootball PES 2020, una sfida di beneficenza giocata da famose stelle sportive.

Questo torneo eSport, a cui parteciperanno personalità come Giorgio Chiellini e Antoine Matuidi, per citarne alcuni, si svolgerà dal 12 al 14 giugno e avrà, come scopo ultimo, la raccolta fondi da devolvere a favore del COVID-19 Solidarity Response Fund, in collaborazione con le Nazioni Unite e l'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Qui di seguito, vi riportiamo l'elenco completo degli sportivi che parteciperanno al torneo, mentre in fondo alla notizia troverete gli abbinamenti prestabiliti:

  • Amandine Henry (Calcio)
  • Antoine Griezmann (Calcio)
  • Blaise Matuidi (Calcio)
  • Danny Care (Rugby)
  • Giorgio Chiellini (Calcio)
  • Jermaine Jenas (Calcio)
  • Liv Cooke (Calcio Freestyle)
  • Ludovic Giuly (Calcio)
  • Louis Saha (Calcio)
  • Mathieu Bastareaud (Rugby)
  • Mo Farah (Atletica)
  • Robert Pires (Calcio)
  • Scott McTominay (Calcio)
  • Steve McManaman (Calcio)
  • Tommy Fleetwood (Golf)
  • Yaya Touré (Calcio)

La Solidarity Challenge verrà trasmessa in TV in oltre 80 nazioni, un nuovo record nel mondo degli eventi eSport, e sarà possibile seguirla in diretta anche sul canale YouTube ufficiale a questo indirizzo. L'evento verrà trasmesso alle ore 12:30 di venerdì, sabato e domenica.

Solidarity_Challenge_Tournament_Bracket

Se invece volete seguirlo in televisione, troverete l'elenco delle emittenti che trasmetteranno il torneo sul sito ufficiale di Solidarity Challenge.

Cosa ne pensate? Seguirete l'evento in diretta?

Contenuti correlati o recenti

Esport Club lancia la prima palestra virtuale per i giocatori

L'interessante iniziativa dedicata a tutti, dai casual gamer ai pro player.

David Beckham ora co-proprietario di un team eSport

L'ex stella del Manchester United entra nel mondo del gaming professionistico.

IIDEA guarda agli eSport in Italia con Round One, il primo evento business internazionale

Sar presentato il nuovo rapporto sugli esports in Italia e saranno assegnati i premi ai protagonisti del settore

Articoli correlati...

Esport Club lancia la prima palestra virtuale per i giocatori

L'interessante iniziativa dedicata a tutti, dai casual gamer ai pro player.

David Beckham ora co-proprietario di un team eSport

L'ex stella del Manchester United entra nel mondo del gaming professionistico.

La Lega Basket Serie A entra a far parte del mondo degli eSport

Un presenza volta ad accrescere la propria presenza nei videogiochi competitivi.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza