Resident Evil Village sarà 'una vera esperienza survival horror next-gen'

Capcom farà leva sulle nostre paure.

Annunciato nel corso dell'evento PS5, Resident Evil Village arriverà su next-gen nel 2021, proponendosi di stabilire un nuovo standard per l'horror di sopravvivenza, stando a quanto affermato da Capcom sulle pagine di PS Blog.

"La paura è una delle nostre maggiori motivazioni. I temi tradizionali di lotta o fuga di fronte al pericolo sono naturali per le persone mentre avanzano verso l'ignoto, e la maggior parte di noi non è estranea all'incombente senso di ansia che sorge da un suono inquietante o da un angolo cupo", ha detto Kellen Haney, Associate Manager, Social Media & Community di Capcom.

"Il nostro bisogno di esplorare - ed avere paura o lottare per la sopravvivenza - è innato".

"A tal fine, il team dietro Resident Evil Village sta usando la sua esperienza con il RE Engine di Capcom per offrire un'esperienza di sopravvivenza-horror davvero next-gen su PS5. Potreste aver scoperto alcuni frammenti di come il motore sarà utilizzato nel trailer mostrato durante l'evento, che ha presentato ambienti e personaggi ultra realistici che abitano in uno strano villaggio innevato. Vi assicuro che otterrete un'esperienza di nuova generazione che solo Capcom può creare".

RE Village si svolge alcuni anni dopo gli eventi di Resident Evil 7, quando il protagonista Ethan Winters si era recato in Louisiana per cercare la moglie scomparsa, Mia.

Nel nuovo capitolo il mondo di Ethan improvvisamente crollerà ancora una volta quando Chris Redfield, un volto inaspettato ma familiare, farà la sua apparizione, scatenando una catena di eventi.

A differenza dei corridoi angusti della dimora Baker di Resident Evil 7, la paura degli angoli bui è stata sostituita dall'ansia dell'ignoto mentre Ethan cerca risposte all'interno di edifici decrepiti tra alberi coperti di neve.

Il ritorno a una prospettiva in prima persona porterà anche un vantaggio dal punto di vista del combattimento. Ogni incontro sarà una lotta personale per la sopravvivenza contro nemici terrificanti, sarete costretti a tenere d'occhio l'ambiente alla costante ricerca di risorse e nemici in territori sconosciuti. Con una maggiore attenzione al combattimento e all'esplorazione rispetto a Resident Evil 7, il villaggio stesso è un personaggio altrettanto importante, un luogo con una vita propria.

Capcom ha promesso ulteriori informazioni su Resident Evil Village nei prossimi mesi.

Che ne pensate?

Fonte: PlayStation Blog.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza