Xbox Series X: Microsoft pensa all'acquisizione di Warner Bros. Games?

Batman, Mortal Kombat, Harry Potter e molto altro potrebbero diventare IP esclusive.

Solo nella giornata di ieri vi avevamo parlato di un rumor molto interessante riguardante Warner Bros. Games, la divisione del colosso che si occupa dello sfruttamento in ambito videoludico dei grandissimi franchise in mano a Warner Bros. Secondo questo rumor la società madre AT&T starebbe valutando la vendita della divisione a causa di una situazione finanziaria di certo non estremamente rosea.

Secondo le voci dell'industry, la vendita si potrebbe chiudere per la cifra di circa $4 miliardi e tra le interessate principali ci sarebbero colossi come EA e Activision Blizzard. Oggi spunta però una voce ancora più interessante proveniente da un giornalista piuttosto vicino all'universo Warner Bros. che ha pubblicato un tweet sibillino che coinvolge un altro grandissimo colosso dell'universo tech e gaming: Microsoft.

"Spero che Microsoft finisca per comprare WB Games", è il tweet seguito da una GIF di una risata. Naturalmente un'uscita di questo tipo lascia spazio a diverse possibili interpretazioni: Kaya saprà davvero qualcosa di concreto? Sta solo scherzando? Ovviamente non lo sappiamo ma Microsoft acquisendo Warner Bros. Games si porterebbe a casa studi di veterani di sicuro talento e teoricamente il diritto di sfruttamento di diverse IP iconiche in maniera esclusiva.

Lo scenario è ovviamente fantascientifico ma provate a immaginarlo con noi.

Negli Xbox Games Studios entrerebbero: TT Games (i giochi LEGO), Rocksteady Studios (Batman Arkham), NetherRealm Studios (Mortal Kombat, Injustice), Monolith Productions (L'Ombra di Mordor), WB Games Boston (soprattutto giochi mobile e collaborazioni), Avalanche Software (Disney Infinity), WB Games Montréal (Batman: Arkham Origins) e WB Games San Francisco. Teoricamente anche le IP che si potrebbero sfruttare sarebbero stupefacenti tra Il Signore degli Anelli, Harry Potter, Il Trono di Spade, gli eroi DC e molto altro ancora.

Insomma, con un'acquisizione del genere ci sentiamo di affermare che Microsoft supererebbe Sony a livello di potenza di fuoco first-party. Per ora, come detto, rimane fantascienza ma cosa ne pensate?

Fonte: ResetEra

Vai ai commenti (77)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (77)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza