Baldur's Gate 3 su console? La porta rimane aperta

Il focus rimane sulle versioni PC e Stadia ma...

Baldur's Gate III è attualmente in fase di sviluppo solo per PC e Google Stadia, con un lancio in accesso anticipato sulla prima piattaforma menzionata atteso per questo agosto. Il precedente titolo di Larian Studios, Divinity: Original Sin 2, alla fine è arrivato sulla maggior parte delle console, incluso Nintendo Switch, ma per il sequel di Baldur's Gate sembra non ci siano in atto piani simili.

Come parte dell'evento Play For All, GameSpot ha recentemente avuto la possibilità di parlare con il direttore creativo di Baldur's Gate III, Swen Vincke, il quale ha affermato che lui e il suo team non hanno nemmeno provato a eseguire il gioco su console di ultima generazione.

Anche se in futuro lo sviluppatore non ha escluso un porting per console, in particolare quelle next-gen, Vincke ha affermato che lo studio è focalizzato su PC e Stadia in questo momento.

"Il nostro focus in questo momento è su PC e Stadia", ha affermato Vincke. "Innanzitutto ci concentreremo su queste piattaforme, e poi vedremo cosa succederà."

Baldur's Gate III è un progetto enorme e l'uscita in accesso anticipato prevista per agosto metterà a disposizione un titolo grande quanto l'intero Divinity: Original Sin 2, con un lancio completo che offrirà un gioco considerevolmente più vasto.

Che ne pensate?

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza