Lost in Random è la nuova stramba e grottesca avventura di Zoink!

Il nuovo progetto dei creatori di Fe e Stick It to the Man! in un nuovo trailer.

Zoink! è un team che ci ha abituati a progetti artisticamente davvero splendidi e ispirati e Lost in Random non sembra assolutamente da meno anche se gli sviluppatori hanno rivelato di voler puntare su un immaginario leggermente più oscuro del solito.

Il gioco è previsto per il 2021 e ci farà vestire i panni di Even e del suo aiutante Dicey, una misteriosa creatura dall'aspetto di un dado animato che sembra nascondere poteri inimmaginabili e che potrebbe celare la soluzione per spezzare la maledizione che colpisce il mondo di gioco.

Ecco la descrizione ufficiale di EA e il teaser trailer:

Lost in Random di Zoink (studio con sede a Göteborg) è un'avventura gotico-fiabesca, dal messaggio molto attuale. Ambientato in una distopia contorta in cui si temono incertezza e caos, il gioco segue Even, una giovane e coraggiosa ragazza e la sua compagna di avventure Dicey. Insieme, le due prendono parte a un pericoloso viaggio in cui dovranno imparare a conoscere l'ignoto e a scoprire le proprie carte, nel tentativo di rompere la maledizione di Random.

I giocatori potranno giocare a Lost in Random nel 2021, quando il titolo sarà rilasciato per PlayStation 4, Xbox One, Switch e PC tramite Origin e Steam.

"Tutti possono sentirsi senza aiuto dinanzi agli eventi e al caos che si verificano nel corso della vita. Con Lost in Random speriamo di trasportare i nostri giocatori in un mondo alternativo, dove possono trovare potere in quella casualità" - Klaus Lyngeleld, CEO & Game Director di Zoink.

Dopo Fe, Stick It to the Man! e Flipping Death, ecco il nuovo progetto di Zoink! Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza