Star Wars Squadrons sarā solamente in prima persona per 'un'esperienza a tutto tondo'

Gli sviluppatori spiegano la loro scelta.

Star Wars: Squadrons è esclusivamente un gioco in prima persona, in modo da dare una migliore immersione e un'esperienza coerente per tutti i giocatori.

Se avete visto il trailer del gameplay di Star Wars: Squadrons durante l'EA Play Live, probabilmente avrete notato che tutte le riprese del gameplay reale avvengono dal punto di vista del pilota: ciò ci consente di avere sotto controllo tutti gli strumenti e la cabina pilota. Durante una recente intervista, il direttore creativo di Star Wars: Squadrons, Ian Frazier, ha spiegato di più sulla scelta di questo design.

"L'intero gioco è stato progettato da zero per essere in prima persona", ha detto Frazier. "Ora se siete in modalità spettatore, state osservando, per cui c'è una prospettiva in terza persona. Ma i giocatori sono i piloti: vogliamo che questa sia l'esperienza principale". Questa scelta mette in pratica il gioco sullo stesso livello di Star Wars: X-Wing vs. TIE Fighter rispetto alla serie arcade Rogue Squadron, che per impostazione predefinita aveva una prospettiva in terza persona.

Star Wars: Squadrons sarà disponibile su PC, PS4 (con supporto per PSVR) e Xbox One il 2 ottobre 2020.

Fonte: GamesRadar

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza