Fortnite: Ninja avrebbe rifiutato un'offerta da 90 milioni di dollari da parte di Facebook Gaming

Ritorno a Twitch?

Secondo quanto riferito, Ninja avrebbe rifiutato un'offerta sostanziale di Facebook Gaming. Qual è il futuro di uno dei giocatori più famosi al mondo? Quasi un anno fa, Microsoft ha stipulato contratti con Tyler "Ninja" Blevins e l'ex pro Counter-Strike, Michael "Shroud" Grzesiek, al fine di elevare la piattaforma di streaming Mixer. Microsoft sperava che queste acquisizioni potessero aumentare il numero di spettatori, ma sfortunatamente, le loro speranze non si sono tradotte in realtà. E' notizia di qualche giorno fa che Microsoft ha deciso di chiudere Mixer a partire dal 22 luglio.

Dopo essersi unito a Mixer alla fine di luglio del 2019, Ninja era impaziente di intraprendere un nuovo viaggio nella sua carriera di streaming al di fuori di Twitch. La partnership non è durata a lungo, poiché Mixer ha faticato a tenere il passo con le piattaforme rivali Twitch e YouTube Gaming. Ninja aveva firmato un contratto triennale del valore di 30 milioni di dollari, ma ai tempi i critici avevano preso di mira lo streamer, affermando che la sua mossa ruotava solo attorno al denaro. Insomma, nonostante l'obiettivo di Mixer di aumentare gli spettatori prendendo dalla sua parte il famosissimo Ninja, la piattaforma ha registrato una serie di insuccessi.

Microsoft ha preso la saggia decisione di collaborare con la piattaforma di streaming di Facebook, soprannominata Facebook Gaming. Alla fine Mixer ha offerto ai suoi fedeli streamer l'opportunità di unirsi a Facebook Gaming come consolazione per tutto il loro duro lavoro nel costruire il loro marchio sotto l'ombrello di Microsoft. Alcuni dei notevoli vantaggi includevano la monetizzazione istantanea, ma a quanto pare il regalo più "costoso" è stato tenuto da parte proprio per Ninja. All'ex stella di Twitch e Mixer è stato proposto un contratto di circa 90 milioni di dollari, ma a quanto pare lo streamer ha rifiutato.

La decisione di Ninja di rifiutare l'offerta monumentale di Facebook mostra quanto la sua stabilità finanziaria sia ottima: fino ad oggi, Ninja possiede più follower di qualsiasi altro canale con 14,7 milioni contando Twitch. Il rivale di Ninja Turner "Tfue" Tenney è dietro di lui al secondo posto con poco più di 8,5 milioni.

Molti si chiedono quale sarà il prossimo passo di Ninja nella sua illustre carriera di streaming. Ninja, che ora ha 29 anni, ha iniziato su Twitch e si è trasformato in uno dei giocatori più famosi dopo anni di duro lavoro. Non sarebbe una grande sorpresa quindi vedere Ninja fare il suo trionfale ritorno su Twitch. Questa decisione avrebbe senso sia dal punto di vista finanziario sia da quello sentimentale. Twitch rimane in partnership con Amazon Prime, che offre un abbonamento gratuito a qualsiasi spettatore con un account Prime.

Fonte: ESTNN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza