The Last of Us: Parte II a 4 milioni di copie distribuite in soli 3 giorni è un'esclusiva PS4 da record

Il gioco di Naughty Dog fa il botto e diventa l'esclusiva PS4 venduta più velocemente di sempre.

The Last of Us Part II ha venduto oltre quattro milioni di copie a partire dal 21 giugno - tre giorni dopo la sua uscita mondiale del 19 giugno - diventando il titolo in esclusiva per PlayStation 4 venduto più velocemente di sempre. L'annuncio arriva da Sony Interactive Entertainment e Naughty Dog.

Ecco un messaggio da Neil Druckmann, director di The Last of Us Part II e vice presidente di Naughty Dog:

"Siamo immensamente grati ai milioni di fan in tutto il mondo che hanno giocato The Last of Us Part II e hanno condiviso le loro esperienze con noi nell'ultima settimana. Abbiamo deciso di raccontare un nuovo tipo di storia, che tratta temi difficili e vi sfida in modi inaspettati. Siamo anche stati ispirati dalla vostra creatività, che si tratti di splendidi scatti in modalità foto, di immagini di gameplay mozzafiato o di canzoni che registrate usando la chitarra di Ellie".

"The Last of Us Part II è stato reso possibile grazie all'impegno di centinaia di sviluppatori talentuosi e appassionati qui a Naughty Dog. Non possiamo immaginare un onore più grande di vedere quella stessa passione riflessa nelle persone che lo stanno giocando. Grazie per averci aiutato a raggiungere questo traguardo straordinario".

Che ne pensate?

The Last of Us Part II è ora disponibile per PlayStation 4.

Fonte: Gematsu.

Vai ai commenti (16)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza