Cyberpunk 2077 sarā censurato in Giappone

Niente scene di nudo, smembramenti e molto altro.

Cyberpunk 2077 non sarà forse censurato in Australia, ma a quanto pare in Giappone sì. La notizia arriva da un sito australiano il quale afferma che la versione giapponese subirà una serie di ritocchi per rendere il gioco adatto alle leggi del paese.

Secondo il rapporto, la versione giapponese riceverà una quantità significativa di modifiche. I personaggi che sarebbero nudi nella versione normale, indosseranno biancheria intima e alcuni dei contenuti ritenuti sessualmente espliciti sono stati rivisti. Anche lo smembramento ad esempio è stato rivisto, così come la quantità di sangue in combattimento. Inoltre, tutti i cartelloni pubblicitari e i graffiti a forma di genitali sono stati rimossi dal gioco.

Al momento, questi sono gli unici dettagli conosciuti sulla versione giapponese di Cyberpunk 2077: sembra che siano principalmente revisioni di casi di sesso e violenza nel gioco e, in alcuni casi, la completa rimozione ove necessario.

Cyberpunk 2077 è stato recentemente rinviato: la nuova data di uscita è il 19 novembre ed il gioco sarà disponibile sia su PlayStation 4, Xbox One e PC che sulle console next-gen, PlayStation 5 e Xbox Series X. Recentemente poi, gli sviluppatori hanno affermato che Cyberpunk 2077 potrà essere giocato come GTA, scatenando il panico per le strade di Night City.

Fonte: VG247

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

CrossCode - recensione

Un RPG dentro a un MMO, in grafica 16-bit.

Final Fantasy 16 su PS5 sarā un'esclusiva temporale?

Secondo Jeff Grubb potrebbe arrivare dopo su Xbox Series X.

ArticoloCyberpunk 2077 - prova

Siete pronti, Samurai? Abbiamo una cittā da bruciare.

Commenti (16)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza