Monster Hunter sta per tornare con un nuovo gioco indirizzato a un pubblico più giovane?

Monster Hunter World su Switch? Niente da fare.

Monster Hunter è diventato un franchise estremamente importante per Capcom negli ultimi dieci anni e, con Monster Hunter World del 2018, lo è diventato ancora di più. All'inizio, la serie ha trovato il suo successo su PSP con più capitoli, in seguito ha continuato ad attrarre pubblico su 3DS. Dopo il lancio di World, tuttavia, sembra che Capcom sia pronta a concentrarsi sul mercato console, ma ciò potrebbe significare che non c'è speranza per un'altra uscita per dispositivi portatili.

In realtà, le cose starebbero diversamente. Durante un recente Q&A con gli investitori, Capcom ha affermato di avere effettivamente piani per sviluppare un nuovo gioco della serie per un pubblico più giovane, in particolare "studenti delle scuole medie e superiori". La compagnia ha anche detto che non hanno in programma di portare Monster Hunter World su Switch.

"Attualmente, non stiamo pianificando di portare Monster Hunter World su Nintendo Switch", ha dichiarato la società. "Stiamo programmando di sviluppare un Monster Hunter che possa essere apprezzato dagli studenti delle scuole medie e superiori."

Monster_Hunter_World_Iceborne_01_768x432

Nel gennaio 2018, Capcom disse che Monster Hunter World non poteva essere eseguito su Switch e che avevano in programma di sviluppare altri giochi della serie appositamente per il sistema. Finora, hanno pubblicato Monster Hunter Generations Ultimate su Switch, un'espansione in HD di un gioco per 3DS.

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza