The Medium punta a 'creare un'atmosfera pesante e inquietante' grazie alla tecnologia di Xbox Series X

Bloober Team userà le potenzialità della next-gen per una maggiore immersione.

La next-gen arriverà tra meno di sei mesi. Ma, come spesso accade, non abbiamo ancora visto molti giochi esclusivi per PS5 e / o Xbox Series X. La maggior parte dei più grandi giochi che sono stati messi in evidenza sono titoli crossgen, mentre i titoli pensati per i nuovi sistemi sono stati pochi e principalmente provenienti da team first party. Ma un titolo third party che ha attirato l'attenzione dei fan è stato The Medium. Il gioco horror di Bloober Team è un ritorno al classico horror in stile Silent Hill, e lo studio vuole usare la nuova tecnologia di Series X per creare qualcosa di inquietante.

Lo sviluppatore ha già detto che The Medium non girerà su hardware di attuale generazione e il produttore Jacek Zięba ha detto che lo studio sta puntando a utilizzare questa nuova tecnologia per creare un'atmosfera inquietante e oscura come non abbiamo mai visto prima.

"Stiamo facendo molti sforzi per creare un'atmosfera pesante e inquietante nel gioco. Stiamo usando una varietà di mezzi per immergere il giocatore con musica e ambiente, e grazie alla mancanza di schermate di caricamento tutto risulta molto più efficace. Prima, era una dura battaglia mantenere il gioco coinvolgente e cinematografico nonostante le interruzioni, ora la next-gen semplicemente risolve il problema".

"Stiamo utilizzando fortemente la CPU e la GPU per le interazioni tra il mondo reale e il mondo degli spiriti. Abbiamo ancora molto da rivelare su The Medium, inclusa una delle nostre funzionalità di gioco principali. Il team di marketing mi ucciderà se dico troppo, ma stiamo usando la potenza extra per spingere davvero ciò che è possibile dal punto di vista del gameplay e semplicemente non vedo l'ora di vedere le reazioni dei giocatori".

Recentemente, abbiamo appreso che The Medium girerà a 30fps su Series X. Il gioco arriverà anche su PC entro la fine dell'anno.

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza