World of Warcraft dice no alla solitudine: Blizzard pianifica la fusione dei server desolati con quelli più popolati

Tutti insieme vicini vicini.

Attraverso un post sul forum ufficiale, gli sviluppatori di Blizzard hanno confermato l'arrivo di un importante cambiamento nel mondo di World of Warcraft: in futuro, il team "snellirà" il numero dei server disponibili, unendo quelli con meno giocatori con quelli più popolati.

"World of Warcraft offre il meglio di se quando hai una community di altri giocatori intorno a te e anche se esistono modi diversi per partecipare in partite cross-realm, esistono ancora molti aspetti del gioco che sono basati sui vari reami. Dalla storia della vostra gilda alle interazioni con l'economia intorno a voi, un reame con una popolazione gremita offre molte più opportunità e sono passati numeri anni dall'ultima volta che abbiamo connesso alcuni reami.".

Stando a quanto dichiarato dal responsabile Blizzard, il progetto partirà già nel corso dei prossimi mesi, rassicurando comunque i giocatori che il processo di fusione sarà annunciato con doveroso anticipo:

"Con l'avanzare di questo progetto, creeremo annunci in anticipo per avvisarvi delle connessioni nelle appropriate regioni e lingue. Durante il periodo di manutenzione, tutto verrà automaticamente combinato. Al termine della manutenzione, i giocatori dei reami in questione potranno effettuare il login in Battle for Zeroth e scoprire di far ora parte di una community molto più grande. Allo stesso modo, uniremo anche le discussioni dei forum.".

wow_battle_for_azeroth

L'idea è stata accolta di buon grado dalla community, specialmente considerando che in World of Warcraft è possibile trasferire il proprio personaggio in un altro server solo acquistando una relativa licenza nel negozio Blizzard.

Voi cosa ne pensate? Vi dispiacerebbe abbandonare il vostro server di WoW, oppure non siete legati da alcun sentimentalismo e accoglierete questa fusione a braccia aperte?

Fonte: Eurogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza