League of Legends presenta Lillia, la cerbiatta mutaforma nuovo campione del MOBA di Riot Games

La sua storia, dettagli e immagini.

Attraverso un comunicato stampa, Riot Games presenta il suo nuoco campione che entrerà a far parte del roster di League Of Legends. Stiamo parlando di Lillia, una cerbiatta mutaforma che sarà disponibile all'interno del MOBA molto presto.

La storia di Lillia è complessa: vive in una foresta magica assieme a sua madre albero ed al suo migliore amico Ivern, mentre si nutre di sogni delle altre persone. Tuttavia un giorno i sogni si interrompono, Madre Albero si ammala ed una serie di estranei entrano nella foresta: a Lillia non viene in mente altro che farli addormentare in modo da utilizzare i sogni per alimentare e curare la madre. Da qui la nostra eroina partirà in giro per il mondo in modo da raccogliere sogni necessari al sostentamento della foresta e della madre.

Come è nata Lillia

"Lillia ha un forte legame con i sogni: li ama, a dirla tutta. Ma non solo perché sono sogni" spiega lo scrittore narrativo senior David "Interlocutioner" Slagle. "Li ama per quello che rappresentano: un intero mondo pieno di persone che racchiudono una magia meravigliosa dentro di sé. Anche se se ne dimenticano. E la nascondono. Quando Lillia se ne accorge, non vuole solo salvare Madre Albero: vuole aiutare le persone a ritrovare la magia che hanno dentro".

Lillia è il sogno di un albero magico di Ionia. L'albero raccoglie i sogni all'interno dei suoi fiori e, quando sbocciano, li libera sotto forma di magia, per nutrire la foresta in cui dimora. Poi, una notte, anche l'albero ha fatto un sogno. Ma invece di sbocciare, il bocciolo è caduto al suolo e si è trasformato in Lillia. Ma come si traducono i sogni all'interno del gioco?

"Appena abbiamo deciso che Lillia sarebbe stata un campione legato ai sogni, ho inserito il sonno tra le sue abilità", ha dichiarato il designer dei campioni Dan "Riot Maxw3ll" Emmons. "È stato un elemento centrale di questo personaggio fin dall'inizio, perché non avrebbe mai potuto essere la cerbiatta dei sogni se non avesse avuto l'abilità di far addormentare i nemici. Ma è cambiata in molti modi nel corso del tempo".

A un certo punto, era un colpo mirato che addormentava chiunque colpisse nella sua traiettoria. In un'altra versione, era un proiettile che creava boccioli lungo i muri e addormentava chiunque fosse così ottuso da trovarsi nelle vicinanze. Poi c'è stato il campo di "trappole di sonno", che era bello ma creava uno stile di gioco strano incentrato sullo stare lontani da Lillia. Il team alla fine ha optato per la versione di sonno di massa, che sfrutta un'altra parte importante del suo kit: praticamente tutto il resto.

lillia

La cerbiatta mutaforma

Il lavoro su un campione inizia con un "seme", cioè l'idea iniziale su cui il team si basa in partenza: può trattarsi di un elemento di gameplay, un obiettivo narrativo o perfino solo le sensazioni relative a un campione. A volte, dopo mesi a innaffiarlo e curarlo, il seme sboccia e diventa proprio quello che ci aspettavamo, ma altre volte ne viene fuori qualcosa di completamente diverso.

Il seme di Lillia era "un campione da giungla che può cambiare forma in base a un timer", quindi il concept art lead Gem "Lonewingy" Lim ha fatto dei tentativi per cercare di capire che aspetto potesse avere.

2

"Ho disegnato tre diverse versioni di Lillia", ha dichiarato Lonewingy. "In una era una timida sacerdotessa con un lato omicida. Nella successiva, una timida cerbiatta fatata il cui umore poteva cambiare le stagioni. E l'ultima... Ah! Era una sciamana/esorcista con un... lato oscuro". Ma fondamentalmente tutte le versioni erano caratterizzate da una dicotomia.

"Nell'idea iniziale di Lonewingy, la cerbiatta faceva mutare le stagioni con il suo umore, ad esempio una calda estate quando era allegra e un gelido inverno quando era triste. Ma un altro campione che se ne va in giro a torso nudo lanciando palle di fuoco non era il caso" spiega Interlocutioner. "Quindi abbiamo iniziato a pensare ad altre possibili dicotomie. Fisico vs spirituale. Giorno vs notte. Nessuno di questi elementi può davvero cambiare nella Landa degli evocatori, quindi sarebbe stato difficile integrarli nel gameplay in modo significativo".

Il giorno e la notte sono così diventati sogno e incubo e Lillia passava da un picchiatore da squadra (sogni) ad assassina (incubi) ogni cinque minuti, indipendentemente da tutto. Questi due stili di gioco dovevano essere abbastanza diversi in modo che i giocatori di entrambe le squadre modificassero il proprio stile in base a Lillia: separarsi durante la forma da picchiatore e raggrupparsi quando era un'assassina. L'idea era che i compagni di squadra di Lillia potessero decidere se mirare al controllo degli obiettivi o al combattimento a squadre a seconda della forma che stava per arrivare, a differenza di Kayn, che si dedica a una sola forma per tutta la partita.

lol

E qui entrano in scena le sue abilità: quella passiva, si chiama Bastone dei Sogni e applica una polvere che infligge una parte della salute massima del bersaglio come danni magici per la sua durata. Di seguito potete dare uno sguardo alle altre abilità.

  • Colpi in fiore: Lillia agita il bastone in aria e infligge danni magici ai nemici vicini e danni puri a quelli sul bordo esterno del cerchio. Quando va a segno con questo attacco, ottiene anche velocità di movimento.
  • Attenzione! Scusa!: Lillia carica un potente attacco con il suo bastone, infliggendo danni magici ai nemici. I nemici vicini al punto di impatto subiscono più danni.
  • Seme turbinante: Lillia lancia un Seme turbinante davanti a sé, infliggendo danni magici ai nemici e rallentandoli per la durata. Se il Seme manca il bersaglio, continua a rotolare finché non colpisce un nemico o il terreno.
  • Ninnananna Melodica: Lillia lancia una Ninnananna sui nemici e chi è affetto da Polvere dei sogni viene progressivamente rallentato fino ad addormentarsi per un certo periodo di tempo. I nemici svegliati dai danni subiscono danni magici aggiuntivi.

Lillia arriverà nell'universo di League of Legends con la patch 10.15.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza