The Last of Us: Parte II e la maniacale cura per i dettagli nel video mo-cap di un cane

Un breve video ci mostra un cane con addosso una tuta per il motion capture.

I giocatori hanno avuto del tempo per giocare a The Last of Us Part II, e c'è chi lo ritiene un capolavoro, un masterpiece di narrativa e chi invece lo ritiene una delusione. Ci sono state varie discussioni sul gioco, sulla sua violenza e sui suoi personaggi. Ma c'è una cosa su cui tutti possiamo essere d'accordo: l'incredibile attenzione di Naughty Dog per i dettagli.

Dell'attenzione per i dettagli ve ne abbiamo già parlato altre volte, ma il video di un cane con addosso una tuta mo-cap è un'ulteriore conferma del lavoro maniacale di ND su TLOU2.

Jeremy Yates, lead animator di The Last of Us Part II, ha condiviso un breve video di un cane con una tuta motion-capture mentre salta e corre.

Rimanendo in tema, ricorderete la polemica scoppiata poiché nel gioco si possono uccidere cani: in TLOU2 i nemici vi cercheranno con il fiuto dei cani e, per sopravvivere, Ellie dovrà arrivare a gesti estremi.

Che ne pensate?

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza