Ghost of Tsushima sta arrivando e Sucker Punch svela come è stato realizzato il mondo di gioco dell'esclusiva PS4

L'Environment Art Lead, Joanna Wang, in un imperdibile approfondimento.

Ghost of Tsushima è un'altra esclusiva PS4 di notevole peso che sarà disponibile tra pochi giorni. In vista del lancio del titolo, ecco arrivare un interessante approfondimento sulla creazione del mondo di gioco dalle pagine di PlayStation Blog.

In particolare, è l'Environment Art Lead di Sucker Punch, Joanna Wang a parlarci della realizzazione del mondo di Ghost of Tsushima.

Innanzitutto, si parte dal presupposto che Tsushima esiste veramente ed è un'isola situata tra il Giappone e la penisola coreana: "la nostra versione di Tsushima non è una fedele riproduzione 1:1 dell'isola realmente esistente, bensì è un omaggio a tutte le parti che la compongono. Abbiamo preso alcuni elementi essenziali dell'isola e li abbiamo combinati con altre caratteristiche del Giappone per realizzare il mondo unico di Ghost. Nelle nostre visite abbiamo registrato rumori della natura e canti di uccelli, oltre a scansionare le foglie dell'isola di Tsushima per usarle nel gioco. In questo modo, abbiamo cercato di farvi scoprire un pezzetto della vera Tsushima", ha detto Wang.

La sviluppatrice afferma che il mondo creato in GOT è il più vasto mai realizzato dallo studio, con una mappa divisa in tre regioni e più di quaranta biomi differenti e centinaia di luoghi d'interesse.

"Per sviluppare l'ambiente di gioco abbiamo tratto ispirazione da tantissimi film, giochi, quadri e perfino locandine turistiche. Ci tenevamo a presentarvi un mondo autentico e credibile, un mondo che vi attiri e vi inviti a esplorarlo, un mondo vario e pieno di sorprese", continua.

Nel mondo di GOT, secondo SP, la natura riveste un ruolo fondamentale, "perché crea una serie di colori accesi e contrastanti che vanno a formare l'identità del nostro gioco". Dunque la natura non sarà solo un elemento di sfondo, ma fornisce un'identità al titolo e lo rende unico.

Il mondo di gioco sarà uno dei protagonisti di GOT, perché l'ambientazione è stata trattata come un "personaggio vivente", con una propria personalità.

Tutti gli altri dettagli sul mondo di GOT potete ritrovarli nell'articolo su PS Blog.

Ghost of Tsushima arriverà su PS4 il 17 luglio.

Fonte: PlayStation Blog.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza