Half-Life 3 era stato inizialmente progettato come un rogue-lite con livelli generati proceduralmente

Spunti presi anche da Left 4 Dead.

Half-Life 3 è stato cancellato, ma recentemente sono stati forniti alcuni interessanti dettagli a riguardo. Half-Life: Alyx - Final Hours di Geoff Keighley è un libro interattivo che contiene interessanti spunti su ciò che Valve ha fatto in tutti gli anni in cui lo sviluppatore non aveva rilasciato un gioco.

Ovviamente tra questi spunta Half-Life 3, uno dei numerosi progetti su cui Valve ha lavorato per un po' prima di abbandonarlo per un motivo o per l'altro. Half-Life 3 descritto nell'episodio di Keighley, tuttavia, non era proprio quello che i fan del sequel si aspettavano. Half-Life 3 è stato ispirato da Left 4 Dead in alcuni modi e dal genere rogue-lite in altri. A quanto pare il gioco sarebbe stato incentrato sul combattimento in cui si passa da una stanza generata proceduralmente a un'altra eliminando i nemici generati sempre casualmente. Tra queste presunte immersioni nei dungeon, il gioco avrebbe fatto avanzare la sua narrazione, attraversando scene e altro.

L'idea purtroppo è stata infine accantonata, ma non perché si allontanava dalle basi della serie. Invece, questa versione ha sofferto di problemi di sviluppo con il Source Engine 2 di Valve, il che ha reso lo sviluppo impegnativo. Al motore grafico mancavano caratteristiche come l'illuminazione, la funzionalità di salvataggio e le opzioni di visibilità, che si aggravava con la difficoltà di modellare le aree esterne in un motore più adatto a quelle interne. Ciò quindi ha portato ad un nulla di fatto.

al

Sempre durante l'ultimo episodio del libro interattivo di Keighley, sono stati svelati una serie di altri progetti che però non hanno mai visto la luce in casa Valve.

Fonte: GameSpot

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077 Night City Wire commentato in diretta alle 17:45! Il secondo episodio con CD Projekt RED

Tempo di novitą per l'attesissimo titolo dei creatori di The Witcher.

Marvel's Avengers conquista anche Brie Larson: Captain Marvel gioca alla beta su PS4

Anche se il personaggio da lei interpretato non č disponibile in questa fase.

Ghostwire: Tokyo su PS5, gli sviluppatori 'sorpresi' dal DualSense e dall'audio 3D

Il director Kenji Kimura commenta le potenzialitą della next-gen di Sony.

Half-Life: Alyx usato per insegnare agli studenti durante il lockdown? Incredibile ma vero

Il titolo di Valve come strumento educativo durante l'emergenza Coronavirus.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza