Google Stadia: annunciati i nuovi giochi esclusivi in arrivo prossimamente sulla piattaforma

Durante l'ultimo Stadia Connect.

Durante l'evento Stadia Connect, il colosso della tecnologia Google ha annunciato una partnership con diversi sviluppatori che creerà giochi esclusivi per la piattaforma di cloud-streaming. La società ha mostrato nel dettaglio due delle cinque esclusive che arriveranno all'interno di Stadia, insieme ad altri 15 titoli che arriveranno durante l'anno.

Il primo titolo esclusivo è dello sviluppatore Splash Damage, lo studio responsabile di Brink and Gears Tactics. Il gioco è Outcasters, un "titolo multiplayer online competitivo e accessibile ambientato in un mondo coloratissimo". Include milioni di opzioni di personalizzazione per creare personaggi unici mentre gareggerete in partite con un massimo di otto giocatori per gloria e ricompense. Attualmente non è ancora stata annunciata una data di uscita ufficiale.

Lo sviluppatore Robot Entertainment, creatori della serie Hero Academy e Orcs Must Die, sta lavorando anche ad Orcs Must Die 3 in esclusiva per Stadia. I fan che hanno familiarità con la serie sapranno cosa aspettarsi. Orcs Must Die 3 è un gioco action tower-defense in cui dovrete combattere "i più grandi eserciti di orchi mai riuniti". Questo sequel presenta nuovi scenari, macchine da guerra e altro. Il titolo sarà gratuito per gli abbonati a Stadia Pro.

Google ha anche annunciato che altri tre sviluppatori: Harmonix (studio di Guitar Hero e Rock Band), Uppercut Games (City of Brass, Submerged ) e Supermassive Games (The Dark Pictures - Man of Medan, Until Dawn ), stanno lavorando a giochi esclusivi per Stadia. Sebbene non siano stati forniti dettagli e nemmeno i loro titoli, Google ha confermato che ognuno di essi è esclusivo della piattaforma di cloud-streaming.

Fonte: GameSpot

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Half-Life: Alyx usato per insegnare agli studenti durante il lockdown? Incredibile ma vero

Il titolo di Valve come strumento educativo durante l'emergenza Coronavirus.

PS5 faticherebbe con i 1080p e 60 fps nei titoli multipiattaforma

Per un noto insider ci sarebbe una netta differenza di potenza con Xbox Series X nei multipiattaforma.

ArticoloLa grafica di PS5 e Xbox Series X gli si sta ritorcendo contro - editoriale

Colpa dello streaming, colpa del COVID-19. Ma resta il fatto: Sony e Microsoft, oggi, non riescono a comunicare la next-gen.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza