Assassin's Creed Valhalla avrà 25 tipi di nemici con punti di forza e debolezze unici

Nuovi dettagli sul prossimo titolo della serie.

Tra qualche mese Assassin's Creed Valhalla sarà disponibile per tutti i giocatori, ma in questi giorni continuano a fioccare dettagli riguardanti il gioco. In un'ultima intervista, il narrative director Darby McDevitt si è focalizzato sul combattimento in particolare sui diversi punti di forza e debolezze unici che avranno i nemici.

"Per il sistema di combattimento di Assassin's Creed Valhalla, volevamo riflettere la grinta dell'esperienza vichinga e abbiamo prestato particolare attenzione alla sensazione di impatto durante il combattimento" ha dichiarato McDevitt. "I Vichinghi potevano essere brutali, ma erano anche combattenti versatili, e questo si riflette nella grande varietà di armi, armi doppie e stili di gioco disponibili per il giocatore. Eivor dovrà affrontare una grande varietà di nemici. Assassin's Creed Valhalla non solo presenta 25 diversi archetipi di nemici, ma ha anche implementato un sistema di difesa, in modo che i giocatori possano sfruttare i punti deboli dei nemici per sconfiggerli".

In pratica i nemici avranno modi unici per combattere contro Eivor: alcuni avranno la capacità di coordinarsi tra loro per attacchi speciali, mentre altri useranno oggetti a loro vantaggio e altri ancora si adatteranno allo stile di gioco del giocatore.

Vi ricordiamo che Assassin's Creed Valhalla sarà disponibile dal 17 novembre su PC, Xbox One e PlayStation 4. Il gioco approderà anche sulle console next-gen, PlayStation 5 e Xbox Series X. Recentemente è stata mostrata la lama celata a cui gli sviluppatori hanno apportato una piccola modifica.

Fonte: PSU

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza