ASUS ROG Phone 3 - anteprima

Caratteristiche, specifiche, varianti, disponibilità e prezzi della terza versione del ROG Phone.

Il mercato gaming su smartphone è in costante ascesa ed ASUS crede molto in questo settore e nelle sue potenzialità.

Se il primo smartphone gaming del brand ROG (Republic of Gamers) è stato visto come un esperimento, ed il suo sequel ROG Phone 2 (qui la nostra recensione) è stata una solida conferma, quest'anno il brand ha deciso di alzare ancora di più l'asticella presentando ufficialmente il ROG Phone 3, un vero e proprio concentrato tecnologico e di potenza gaming in un formato da smartphone.

ASUS ROG Phone 3 prosegue la strada avviata col primo modello e mantenuta col secondo, ma si spinge verso nuovi orizzonti, pur mantenendo il minimo comun denominatore coi precedenti modelli. L'obiettivo fissato in casa ROG è stato infatti quello di mantenere per quanto possibile la compatibilità con le feature e gli avveniristici (ed anche costosi) accessori del ROG Phone, che rendono l'esperienza di gioco unica e ben superiore a quella offerta da qualsiasi altro smartphone.

Gli ingegneri di ASUS si sono quindi sforzati di migliorare il più possibile la componentistica interna, aumentare le prestazioni e le performance senza cambiare standard, form factor o connettori, fattori che avrebbero inevitabilmente richiesto dei nuovi accessori non compatibili con ROG Phone e ROG Phone 2.

Con queste premesse, l'azienda è riuscita sorprendentemente a sfornare un dispositivo che ancora una volta vanta standard unici nel settore, riuscendo persino ad abbassare le temperature operative del sistema grazie a diverse brillanti soluzioni ingegneristiche interne ed a migliorare i difetti che si erano evidenziati con le precedenti iterazioni dello smartphone.

ROG_Phone_3_1
Un nuovo sistema di dissipazione interno a sei livelli permette prestazioni e performance senza compromessi.

ROG Phone 3 mantiene alcune feature del precedente modello, alcune delle quali sono ancora ineguagliate nel mercato ma presenta diverse importanti novità, come lo standard di comunicazione dati 5G, un nuovo display Amoled a 144Hz, il Soc Qualcomm Snapdragon 865 Plus, una nuova tecnologia audio sviluppata in collaborazione con Dirac e tante nuove piccole ottimizzazioni hardware e software che andranno a fare la differenza rispetto al ROG Phone 2.

Rispetto al modello dell'anno scorso, il ROG Phone 3 si differenzia per la disponibilità in due modelli diversi: il ROG Phone 3 vero e proprio, più costoso, ed il ROG Phone 3 - Strix Edition (nel box a lato trovate le specifiche complete). Quest'ultimo condivide parte delle feature caratteristiche del terminale, ma è depotenziato in alcune aree, come la quantità di RAM (8GB) e di storage (256GB vs 512GB). Inoltre, il ROG Phone 3 è, come il predecessore, disponibile in due configurazioni che si differenziano per la RAM (12GB e 16GB), ed ovviamente anche per il prezzo. In ogni caso, sebbene cambino i quantitativi di memoria volatile e fissa, gli standard sono i medesimi.

Quindi tutti i modelli ROG Phone 3 montano velocissime RAM LPDDR5 e UFS 3.1 per lo storage, specifiche fortemente volute dal produttore in ogni variante per garantire la massima fluidità in ogni operazione gaming e nel multitasking.

Il terminale aggiorna anche il display con un modello più avanzato se non il più avanzato mai montato su uno smartphone. Si tratta di un AMOLED a 10-bit con 144 Hz/1 ms. Con un touch sampling rate di 270Hz, una latenza al tocco di 25ms (parametro ineguagliato finora) e un latenza nello slide di 18ms, questo display permette velocità incredibili nella registrazione degli input, parametro fondamentale nel gaming competitivo e per l'altissimo refresh offerto (fino a 144Hz ma regolabile).

Questo display però non punta solo sulla velocità, bensì anche sulla fedeltà di colori. Non manca infatti il supporto della gamma altamente dinamica HDR10+, in modo da poter fruire dei contenuti offerti dai servizi di streaming video in high dynamic range. Per minimizzare lo sforzo degli occhi, ROG Phone 3 è inoltre dotato di certificazione TÜV Rheinland Low Blue Light (Soluzione Hardware) e Flicker Reduced.

Grande attenzione è stata posta anche al raffreddamento del dispositivo. Un sistema a sei livelli assicura che la temperatura operativa rimanga sempre sotto controllo nonostante i componenti interni siano ancora più potenti del modello precedente e sia presente anche il modulo 5G, che aggiunge calore da dissipare. La camera di vapore è stata ridisegnata, ci sono uno strato di alluminio e uno di grafite che schermano e distribuiscono il calore, ed una nuova grata di ventilazione sul retro del telefono.

Inoltre il sistema di dissipazione attivo incluso nella confezione e installabile opzionalmente, AeroActive Cooler 3, è stato potenziato e ora ha una velocità di rotazione maggiore che spinge aria anche sulla scocca posteriore oltre ad espellerla verso l'esterno. Questo permette al processore di non andare mai in throttling e di mantenere le frequenze overcloccate di 3.1GHz senza limiti di tempo.

Infine l'accessorio, oltre a garantire un ingresso USB-C, presenta un jack audio da 3.5 mm, e un nuovo cavalletto sul retro per tenere in posizione ferma il ROG Phone 3 anche su un tavolo, per un'esperienza di gioco tabletop simile a quella di Switch. L'esclusiva porta di ricarica USB-C aggiuntiva, inserita sul lato, consente agli utenti di continuare a ricaricare il proprio smartphone senza dover interrompere l'azione di gioco. La porta permette anche di connettere accessori.

La batteria rimane la stessa del modello dell'anno scorso e siamo ancora al top. Con 6000mah, ASUS assicura una longevità di oltre 9 ore consecutive di gioco con titoli pesanti come PUGB, Call of Duty ed Asphalt 9. Viene inoltre mantenuto il rapido sistema di ricarica Hypercharge made in ASUS, che con una potenza di 30W riesce a caricare la batteria di 4510Mah in appena 45 minuti. Grande attenzione è stata posta anche sulla longevità della stessa, con tante modalità di ricariche smart, più lente e programmate, in modo da non stressare inutilmente i diodi quando ad esempio si mette in carica il cellulare durante la notte.

La tecnologia aggiornata degli AirTrigger 3 fornisce controlli al tocco precisi e ad ultrasuoni lungo i bordi del telefono. Le capacità legate ai gesti dei sensori a lato, gli AirTrigger 3, sono state ulteriormente migliorate, includendo un nuovo gesto di swipe e la simulazione del pulsante a doppia partizione, consentendo ai giocatori di godere di un'esperienza di gioco più accostabile a quella delle console.

ROG_Phone_3_2
L'AeroActive Cooler 3 ora è più efficiente e ha più funzioni, tra cui quella di stand.

È presente anche un sensore di movimento totalmente nuovo che aggiunge un ulteriore gesto a quelli disponibili, offrendo un nuovo feedback di azione scuotendo il dispositivo; questo rappresenta un modo totalmente inedito di interagire con il proprio smartphone.

La collaborazione con Dirac per il comparto audio garantisce suoni più fedeli che non distorcono e bassi più potenti tramite gli speaker. Inoltre, ora c'è una nuova Modalità di Gioco dedicata per migliorare ulteriormente gli effetti sonori nel gioco e per una partita totalmente immersiva. ROG Phone 3 supporta anche la tecnologia Qualcomm aptX Adaptive per una minore latenza e un audio di alta qualità anche con collegamento Bluetooth.

La gamma di accessori modulari per ROG Phone 3 include il rinnovato gamepad modulare ROG Kunai 3 che aggiunge comandi da console fisici al ROG Phone 3; la nuova cover Lighting Armor Case per mostrare uno stile straordinario; la ROG Clip per attaccare il telefono sui controller delle più importanti console per un'esperienza da gaming definitiva.

ROG Phone 3 può anche essere potenziato per fornire un gameplay a doppio schermo, entrambi con refresh rate fino a 144 Hz, con il rinnovato TwinView Dock 3 (uno step avanti rispetto alla versione 2 che si fermava a 120Hz), mentre il Mobile Desktop Dock permette ai gamer di collegare tastiera e mouse per un'esperienza gaming come quella da desktop, sfruttando una TV esterna o un monitor.

ROG Phone 3 ha inoltre siglato una collaborazione con Stadia e Unity per creare e fornire agli utenti un ecosistema gaming integrato. Insieme, la partnership ha l'obiettivo di creare un'esperienza di gioco ancora più completa per i giocatori di oggi fornendo loro il miglior contenuto da mobile gaming.

ROG_Phone_3_3
Con i Kunai, compatibili anche con ROG Phone 2, il ROG Phone 3 diventa una console simile a Switch, ma molto più performante.

Disponibilità, prezzi e promozioni

Già disponibile in pre-ordine su ASUS eShop, ROG Phone 3 - Strix Edition sarà in vendita entro la fine di luglio presso gli Asus Gold Store e su Unieuro.it, ad un prezzo consigliato al pubblico di 799,00€, IVA inclusa.

ROG_Phone_3_Strix_Edition
Il design dello Strix Edition è il medesimo. Il triangolino permette di vedere le componenti interne e offre anche una grata di ventilazione.

ROG Phone 3, nella configurazione da 12Gb di RAM e 512gb di storage, sarà disponibile nella prima metà di agosto su ASUS eShop, presso gli ASUS Gold Store e Unieuro, sia online che in alcuni punti vendita selezionati, ad un prezzo consigliato al pubblico di 999,00€, IVA inclusa. Infine, ROG Phone 3, nella configurazione da 16Gb di RAM e 512gb di storage, sarà disponibile entro la fine di agosto su ASUS eShop, ad un prezzo consigliato al pubblico di 1.099,00€, IVA inclusa.

I più veloci che acquisteranno ROG Phone 3 - Strix Edition al momento dell'apertura del pre-ordine, riceveranno, inoltre, in omaggio, un paio di auricolari ROG, per un'esperienza di gioco ancora più coinvolgente. In particolare:

  • Coloro che lo acquisteranno su ASUS eShop, riceveranno in omaggio gli auricolari in-ear ROG Cetra, del valore di 109,90€;
  • Coloro che lo acquisteranno su Unieuro.it o presso gli ASUS Gold Store, riceveranno, invece, in omaggio gli auricolari in-ear ROG Cetra Core, del valore di 59,90€.

Questa promozione sarà disponibile, in entrambi i casi, fino ad esaurimento scorte, e soltanto per i primissimi acquirenti. Infine, tutti coloro che acquisteranno ROG Phone 3 - Strix Edition e ROG Phone 3, nelle diverse configurazioni e canali, potranno redimere direttamente online alla pagina dedicata un Pass Stadia Pro, per accedere a questo servizio gratuitamente per 3 mesi.

Nel corso delle prossime settimane, arriveranno, inoltre, su ASUS eShop tutti gli accessori dell'ecosistema ROG Phone 3.

Restate sintonizzati su queste pagine, dove troverete presto una dettagliata recensione del ROG Phone 3.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Marco Procida

Marco Procida

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Halo Infinite: 'Craig the Brute è la nuova mascotte di Xbox'

Phil Spencer commenta l'amore della community per il personaggio.

ArticoloLa grafica di PS5 e Xbox Series X gli si sta ritorcendo contro - editoriale

Colpa dello streaming, colpa del COVID-19. Ma resta il fatto: Sony e Microsoft, oggi, non riescono a comunicare la next-gen.

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza