Call of Duty 2020 sarÓ una sorta di crossover tra Modern Warfare e Black Ops?

E intanto l'account Instagram ufficiale stuzzica i fan con Frank Woods.

E' molto probabile che il reveal del titolo di Call of Duty che uscirà quest'anno sia molto vicino, almeno secondo le ultime informazioni pubblicate sui canali ufficiali del gioco. A quanto pare Call of Duty 2020 potrebbe essere una sorta di crossover tra Black Ops e Modern Warfare. Recenti rumor indicano che il nuovo capitolo della serie sarà svelata all'interno di Call of Duty: Warzone. Ebbene, queste indiscrezioni potrebbero essere vere dato che verrà inserito all'interno sia di Warzone che di Modern Warfare la skin del sergente Frank Woods.

Un dataminer conosciuto nel mondo del franchise, BKTOOR, ha scovato tra i file le linee di dialogo del Sergente Woods presenti all'interno di Modern Warfare. Ma non è tutto: l'account ufficiale Instagram di Call of Duty ha pubblicato proprio un'immagine di Frank Woods per celebrare i 10 milioni di giocatori.

Anche se questa non è una vera conferma, l'aggiunta di Frank Woods a un nuovo post sui social media sembra avere un tempismo perfetto con il modo in cui i teaser rilasciati da Infinity Ward indicano l'arrivo di un cambiamento enorme nella Stagione 5 di Call of Duty: Warzone. All'interno di un trailer pubblicato da uno streamer infatti, la mappa Verdansk potrebbe subire alcune modifiche che vedono, tra l'altro, l'introduzione di un treno.

c1

Per adesso si tratta semplicemente di rumor: ne sapremo sicuramente di più quando Activision annuncerà pubblicamente il nome del suo prossimo capitolo della serie. Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni.

Fonte: MP1ST

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza