Call of Duty Modern Warfare e la tegola cheater: Infinity Ward annuncia una nuova ondata di ban

Una lotta senza quartiere.

Infinity Ward ha da poco annunciato che è in arrivo una nuova ondata di ban contro i cheater in COD Modern Warfare e Warzone.

La compagnia ha speso molto tempo e risorse per decimare la popolazione di giocatori scorretti, specialmente nella versione PC del free to play Warzone. Negli ultimi tempi la situazione pareva essere sotto controllo, tuttavia qualche mese fa in moltissimi si sono lamentati di questa piaga e Infinity Ward ha deciso di andarci giù duro.

"Il cheating non sarà tollerato e nuove ondate di ban sono in arrivo. Se riceverete un ban sarà per aver manipolato dati di gioco senza autorizzazione. Non cedete alla tentazione di usare servizi senza scrupoli che promettono cheat e modifiche, sono fraudolenti." - recita parte del comunicato apparso su Twitter.

"Scendi in campo. Fai squadra con i tuoi amici e lanciati in un campo di battaglia che può schierare fino a 150 giocatori. Recupera ricompense Scopri casse di scorte e completa contratti per migliorare il tuo arsenale e ottenere un vantaggio tattico. Combatti in due epiche modalità Scopri un nuovo modo di giocare in 'Battle royale' o gioca a 'Bottino', una gara per depositare più denaro degli avversari."- recita la descrizione del gioco

Modern Warfare e Warzone sono disponibili su PC, Xbox One e PS4.

Cosa ne pensate?

FONTE: Twitter

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza