The Medium Ŕ un progetto nato addirittura 10 anni fa

Il rivoluzionario horror era destinato a Wii U, PS3 e Xbox 360.

Durante il recente evento Xbox, Bloober Team - lo studio dietro Observer, Layers of Fear e Blair Witch - ha rivelato il suo prossimo progetto, chiamato The Medium.

Questo titolo horror unico è stato uno dei titoli più interessanti tra quelli mostrati e utilizza un sistema di "doppia realtà", il che significa che il giocatore si muoverà attraverso due mondi completamente distinti allo stesso tempo. È un approccio veramente rivoluzionario ma sembrerebbe che il team abbia lavorato su questo concept per un bel po' di tempo, quasi 10 anni.

Stando a Nintendolife, infatti, sembra che già nel 2012 The Medium fosse in cantiere. Molti siti di videogiochi hanno addirittura ricevuto misteriose telefonate con un messaggio registrato legato al progetto.

Inoltre, quasi 10 anni era comparso anche un dominio dietro il quale si celava Bloober Team con un "modello di gioco completamente nuovo" per un progetto destinato a Wii U, PS3 e Xbox 360 (attualmente il dominio medium-game.com reindirizza all'attuale titolo).

Molto probabilmente la tecnologia della vecchia generazione di console non era all'altezza, ma sarebbe stato interessante vedere The Medium apparire su Wii U, ad esempio. Forse il concetto della doppia realtà si sarebbe realizzato tra i due schermi della console.

Che ne pensate?

Fonte: Nintendolife.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza