Rockstar Games dona il 5% delle entrate dagli acquisti in-game in beneficenza contro il Coronavirus

Una bella iniziativa.

Rockstar Games ha donato il 5% delle entrate guadagnate dagli acquisti in-game in GTA Online e Red Dead Online ad aprile e maggio a varie organizzazioni benefiche in tutto il mondo.

La notizia arriva dall'account Twitter di Rockstar Games, dove la società ha pubblicato una dichiarazione sulle sue recenti donazioni.

"La community di Rockstar Games è fantastica", recita la dichiarazione ufficiale. "Di recente ci siamo impegnati a donare il 5% delle nostre entrate dagli acquisti in GTA Online e Red Dead Online ad aprile e maggio per aiutare le persone che sono state colpite più duramente dalla pandemia globale - e grazie a tutti voi, siamo stati in grado di fare donazioni sostanziali a un'enorme quantità di iniziative di beneficenza".

"È davvero incredibile vedere come avete contribuito a renderlo possibile solo giocando ai nostri giochi e non possiamo ringraziarvi abbastanza per il vostro supporto".

"Ancora una volta, ringraziamo tutti dal profondo del nostro cuore e speriamo che tutti continuino a stare al sicuro, rispettando le normative locali, prendendosi cura l'uno dell'altro", conclude il post.

Nelle notizie correlate, abbiamo scoperto che GTA V ha venduto 135 milioni di copie e che GTA Online avrà una versione standalone, gratis su PS5 al lancio.

Che ne dite?

Fonte: VG247.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza