Call of Duty: Black Ops Cold War, Activision si prepara a rivelare il nuovo gioco all'interno di Warzone

Nel frattempo la popolaritÓ del battle royale Ŕ arrivata alle stelle.

Activision ha annunciato che Call of Duty: Warzone ha ora oltre 75 milioni di giocatori - e ha ha fatto capire di avere l'intenzione di rivelare il titolo di quest'anno nel suo battle royale.

Durante la notte, in coincidenza con i suoi risultati finanziari, Activision ha confermato che Treyarch e Raven Software stanno co-sviluppando il prossimo gioco premium Call of Duty, che secondo Eurogamer si chiamerà Black Ops Cold War.

Mentre i rumor su Black Ops si fanno sempre più insistenti, ieri sera i dirigenti di Activision hanno dato la più chiara indicazione che un grande reveal è dietro l'angolo.

L'uso di Warzone come piattaforma per rivelare Black Ops Cold War segna un'importante punto di partenza per Activision. Innanzitutto, i marchi Modern Warfare e Black Ops si legheranno - cosa che tradizionalmente non fanno - con il battle royale gratuito.

Activision inoltre non ha mai annunciato un gioco Call of Duty in questo modo o in questo periodo dell'anno. Tradizionalmente, la compagnia ha annunciato i Call of Duty a maggio, con reveal nei mesi successivi fino all'uscita.

Il successo di Warzone ha innescato un cambiamento nella strategia di marketing di Activision, stando a quanto detto da Rob Kostich, boss di Activision Publishing, all'analista di Cowen and Company Doug Creutz

"Il successo di Warzone e Call of Duty Mobile oltre a, ovviamente, quello che continuiamo a vedere sui nostri giochi premium ha creato moltissime nuove opportunità per il franchise", ha risposto Kostich.

"Come hai visto dai nostri risultati, in questo momento, abbiamo un pubblico più ampio, più coinvolto e più globale come mai prima nella nostra storia".

"Se guardi Warzone in particolare, non è solo una grande esperienza di gioco, ma è anche un'ottima piattaforma per condividere nuove notizie e informazioni sul franchise direttamente con la nostra community come non abbiamo mai fatto prima. Quindi, questo è anche un grande e positivo cambiamento per noi quando pensiamo al business".

"Non vediamo l'ora di condividerlo con la community e pensiamo che sarà molto diverso e più coinvolgente di qualsiasi cosa che abbiamo mai fatto prima. Ora, come hai sentito prima, Treyarch e Raven stanno lavorando al prossimo gioco premium, e ovviamente sono molto entusiasti di ciò che stanno creando e pensiamo che i fan lo adoreranno assolutamente. Il gioco funziona incredibilmente in questo momento. E internamente le persone si divertono un sacco giocando. Tutto ciò che posso dire in termini di tempistica, è che mi aspetto che ne sentirai parlare abbastanza presto."

La domanda più ovvia a questo punto è: come funzioneranno insieme Black Ops Cold War e Warzone?

"Modern Warfare e Warzone sono ovviamente strettamente collegati. Abbiamo in programma di fare lo stesso anche con i nostri titoli in arrivo, i nostri titoli premium, per assicurarci di poter premiare tutti i nostri giocatori e fornire grandi esperienze, indipendentemente dal fatto che scelgono di giocare solo a Warzone o anche al gioco premium. Quindi, ci sarà sicuramente una connessione."

Che ne dite?

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza