Dr. Disrespect commenta in live il ban di Twitch: "Non ho idea del perché sia accaduto"

L'allontanamento forzato è ancora avvolto nel mistero.

Dr. Disrespect, il famosissimo streamer della rete, è tornato sotto i riflettori dopo un periodo di assenza forzata, con una live su Youtube, avvenuta il 7 agosto, che ha fatto il pieno di spettatori e di donazioni. C'era da aspettarsi una simile audience, considerando le circostanze dietro la sua pausa.

Parecchie settimane fa, infatti, il popolo della rete venne shockato da una notizia incredibile: Twitch aveva chiuso il canale di Dr. Disrespect, rimuovendo ogni possibile forma di sponsorship e monetizzazione, senza spiegare i motivi dietro il gesto. Paure e timori stavano serpeggiando nei forum più famosi: il silenzio stampa, sia di Twitch che di Dr. Disrespect, potevano significare molte cose, da affari legali molto grossi, fino addirittura a problemi di natura "criminale".

Questo perché, coincidentalmente, il ban del dottore è arrivato in concomitanza con la nuova ondata "MeToo" che stava colpendo l'industria videoludica e alcuni influencer, con ragazze che avevano iniziato a denunciare pubblicamente abusi sessuali, subiti in passato da varie personalità di spicco.

Altrettanto plausibile (e meno preoccupante) la motivazione "monetaria": sempre nello stesso periodo, Microsoft aveva annunciato la chiusura di Mixer, la sua piattaforma streaming diretta concorrente di Twitch. Amazon avrebbe speso parecchi soldi per mantenere Dr.Disrespect sulla propria piattaforma ed evitare che facesse la fine di Ninja. Viene da supporre che, con l'assenza del diretto concorrente, Twitch non abbia più interesse a tenersi stretti questi streamer così "costosi": non spiegherebbe il ban, ma è una teoria interessante.

Ebbene, con il ritorno del dottore in diretta livestream su Youtube, gli utenti hanno iniziato a tempestare l'influencer con domande legate a questo evento. La sua risposta? Nemmeno lui sa con certezza come mai è stato bannato.

"Molte persone vogliono sapere cosa è successo. Indovinate un po'? Voglio che mi guardiate dritto nei miei fot**ti occhi mentre lo dico. Non ne ho idea.".

Lo streamer ha poi iniziato ad insultare e a prendere in giro chi, in questo periodo, diceva di conoscere i motivi, dato che non è assolutamente possibile.

"Il problema è che ci sono molte persone ansiose di avere una risposta e questo crea un clima di urgenza e speculazione. Si tratta di una mossa da scarafaggi, punto.".

Una cosa è certa: questa faccenda è molto delicata perché riguarda soldi, molti soldi.

"L'ultima cosa che voglio dire, e devo essere intelligente nel dirlo, perché riguarda un contratto importante. Molti soldi. Ci sono molti soldi in ballo, quindi devo lasciar fare gli esperti legali. Tutto qui.".

Twitch continua a non commentare la vicenda, quindi queste sono le uniche informazioni concrete che abbiamo sull'accaduto. Che sia davvero il contratto milionario di Dr. Disrespect il motivo dietro il ban dalla piattaforma? Non ci resta che aspettare e vedere cos'altro salterà fuori in futuro.

Fonte: Dexerto

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza