The Witcher: Monster Slayer Ŕ il PokÚmon GO in salsa The Witcher

Due trailer per un RPG free-to-play in realtÓ aumentata per mobile.

Lo studio di sviluppo Spokko, membro del gruppo CD PROJEKT, annuncia The Witcher: Monster Slayer, un gioco di ruolo free-to-play in realtà aumentata basato sulla geolocalizzazione per iOS e Android ambientato nell'universo di The Witcher.

Sviluppato e pubblicato da Spokko, The Witcher: Monster Slayer si svolge prima degli eventi della serie di giochi The Witcher. I mostri vagano liberamente per la terra in gran numero e il lavoro relativamente nuovo di "witcher" è diventato indispensabile in tutto il continente. Il mondo non sentirà parlare di Geralt di Rivia per centinaia di anni. Dovrete prendere il mantello, diventare un cacciatore di mostri d'élite e liberare il mondo dalle bestie ripugnanti.

"Il gioco ti sfida a esplorare il mondo intorno a te mentre segui, studi e combatti mostri. Puoi sfruttare l'ora del giorno e le condizioni meteorologiche della vita reale a tuo vantaggio, ma soprattutto, vieni sempre preparato al combattimento! Per sconfiggere i nemici più duri puoi preparare potenti pozioni e oli, creare bombe ed esche mostruose, nonché aggiornare le abilità e l'equipaggiamento del tuo personaggio", si legge nel comunicato stampa ufficiale.

Oltre al combattimento in realtà aumentata in prima persona, il gioco contiene anche missioni basate sulla trama che vi porteranno ad avventurarvi a tutti gli effetti sulla buona strada per diventare un cacciatore di mostri professionista.

The Witcher: Monster Slayer arriverà presto su iOS e Android.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza